Home > Designer > Officina Italiana Design

Tutte le notizie su
Officina Italiana Design

Officina Italiana Design logo

Officina Italiana Design nasce nel 1994. Fondato da Mauro Micheli e Sergio Beretta, lo studio è legato tradizionalmente al marchio dei celebri cantieri Riva, con i quali collabora da oltre vent’anni. Tutta la produzione Riva è tutt’oggi frutto di Officina Italiana Design sia per quanto riguarda le linee esterne sia per il design degli interni. Linee pulite, cura dei dettagli, equilibrio dei volumi, scelta di materiali e colori sono i punti forza dello studio che mira alla creazione di oggetti eleganti, innovativi e senza tempo. Principi fondamentali, che lo studio esporta anche in vari e differenti ambiti (anche nell’interior design, nel design industriale e nei progetti personalizzati). Grazie all’utilizzo di software 3D di ultimissima generazione e di programmi di renderizzazione costantemente aggiornati, Officina Italiana Design propone soluzioni di ogni genere. L’attività dello studio si estende anche al campo dell’interior design e dell’industrial design, ambiti in cui si realizzano progetti tagliati su misura del cliente, seguendone tutte le fasi, dall’idea creativa alla realizzazione dei prototipi. Grande esperienza anche al campo del refit, in cui lo studio ha firmato importanti progetti di restauri di imbarcazioni d’epoca e restyling di barche più recenti.

Mauro Micheli (Yacht Designer)
Mauro Micheli nasce ad Adrara San Martino (Bg) nel 1959. Diplomato al Liceo artistico di Bergamo, frequenta successivamente l’Accademia di Brera di Milano. Dopo aver vinto un concorso, nel 1984 è assunto come assistente designer nell’ufficio tecnico dei Cantieri Riva dei quali; dopo una decina d’anni ne diventa consulente esterno con un proprio studio di design, Officina Italiana Design, fondato insieme a Sergio Beretta.
Considera l’arte antica e contemporanea la sua fonte d’ispirazione principale.

Sergio Beretta (Amministratore Unico)
Sergio Beretta, classe 1968 nasce a Brescia. Laureato in economia e commercio, nel 1994 consegue il Master in diritto europeo e comincia la sua esperienza professionale nel settore aereonautico in qualità di responsabile di scalo in diversi aeroporti europei. Con Mauro Micheli condivide anche la passione per l’arte contemporanea e il design.