Home > Comunicazione > Press Mare > Divisione Charter del Gruppo Beneteau affidata a Luca Brancaleon

Divisione Charter del Gruppo Beneteau affidata a Luca Brancaleon

 Stampa articolo
Luca Brancaleon
Luca Brancaleon

Luca Brancaleon, manager di lungo corso nell’ambito della yacht industry internazionale, che porta in dote un curriculum di grande spessore – laurea in giurisprudenza, ex direttore marketing in Sessa Marine poi, entrato nella galassia Brunswick, è stato responsabile dei marchi Albemarle, Boston Whaler, Cabo e Hatteras, quindi è approdato in Sea Ray e, infine, in Beneteau - ha recentemente assunto un nuovo ruolo all’interno del Gruppo francese, leader mondiale nella produzione e commercializzazione di imbarcazioni.

advertising

Dopo essere aver rivestito fino all’ottobre 2020 l’incarico di direttore commerciale delle divisioni vela e motore di tutta la holding e quindi di tutti i marchi che operano sotto l’egida di Beneteau, e il successivo di vice direttore generale per la strategia di prodotto della divisione nautica, a lui è stato affidato l’incarico di seguire un altro importantissimo asset aziendale: la Divisione Charter. Un ambito sul quale Madame Annette Roux, terza generazione della famiglia Beneteau, e il board del colosso quotato alla Borsa di Parigi, hanno puntato forte, circa 40 milioni di euro.

Un investimento cospicuo, che ha consentito ai francesi di prendere il controllo di aziende di prima fascia che già operano nel settore del noleggio di barche a livello internazionale. Oltre all’acquisizione della maggioranza di Dream Yacht Charter – fondata nel 2000, oggi un vero colosso del mercato che offre circa 1.300 barche in 60 destinazioni intorno al mondo - il Gruppo Beneteau ha anche recentemente preso il controllo della statunitense Your Boat Club – agli utenti/associati offre opzioni di noleggio giornaliero di alta qualità per persone che utilizzano barche saltuariamente, e l’iscrizione a 24 club nautici e 7 marina di proprietà – e di Navigare Yachting – da oltre 20 anni nel settore, ha basi in 12 paesi diversi e una flotta di quasi 350 yacht in tutto il mondo. Beneteau si è poi lanciata anche in altre attività inerenti il noleggio di yacht, quali quelle digitali come BandofBoats e Digital Nautic.

Luca Brancaleon è dunque il nuovo direttore generale di questa ricca e articolata Divisione Charter di Beneteau, per la quale non sono esclusi ulteriori sviluppi in termini di offerta. Anzi, la strada verso soluzione quali boatsharing e noleggio di barche a lungo termine – servizi che nell’ambito delle auto si stanno diffondendo a macchia d’olio - pare essere già stata progettata nei programmi futuri dei francesi che, grazie anche a queste attività, contano di acquisire un posizione ancor più dominante nell’ambito del business nautico.

A Luca Brancaleon va il nostro augurio di Buon Vento per questo suo ennesimo importante incarico.

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare