Il Ministro Garavaglia alla conferenza stampa presso lo YCI

Il Ministro Garavaglia alla conferenza stampa presso lo YCI

Garavaglia: il Governo Italiano supporterà un team alla Ocean Race

Sport

22/09/2021 - 13:17
advertising

Genova, 19 settembre 2021 – Il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia ha confermato, in una conferenza stampa presso lo Yacht Club Italiano, che il Governo Italiano supporterà un team italiano alla Ocean Race, il giro del mondo a vela in equipaggio. Presenti il presidente di Ocean Race Richard Brisius, della Regione Liguria Toti, il Sindaco di Genova Bucci e la dirigenza dello YCI.

Ricordiamo che Genova sarà la città ospite della tappa di arrivo della regata, nel giugno 2023. Ad oggi c’erano state diverse manifestazioni italiane di interesse e due team preiscritti, ma nulla di concreto anche a causa della maggiore difficoltà indotta dalla pandemia a reperire sponsor.

Verso fine ottobre si avranno maggiori dettagli, il nome dello skipper e la composizione del team, al momento si sa solo che sarà l’Italian Sailing Team, iniziativa messa in campo dal team manager Riccardo Simoneschi, batterà il guidone YCI e regaterà nella categoria IMOCA 60. La disponibilità istituzionale (anche la città di Genova e Regione Liguria faranno la loro parte) garantisce evidentemente la possibilità di partecipare, di sicuro si cercheranno sponsor privati per rendere più competitiva la sfida. Non sono stati rivelati dettagli sull’impegno economico, ma la presenza del Ministro del Turismo indica come la Ocean Race sia considerata una valida piattaforma di marketing per comunicare l’Italia, la Liguria e Genova nel mondo.

“Vogliamo far si che Genova e l’Italia siano protagonisti in una grande manifestazione velica” ha dichiarato il Sindaco di Genova, Marco Bucci indicando la disponibilità della città ad essere base di allenamento per altri team oltre a quello italiano. “Il nostro sogno è di vedere arrivare una barca italiana per prima a Genova nel 2023” ha concluso.

Richard Brisius, in perfetto italiano, ha ricordato la sua partecipazione alla regata, allora si chiamava Whitbread Round the World Race del 1989-90, a bordo di Gatorade.

Giuliano Luzzatto
@gluzzatto

advertising
PREVIOS POST
Presentato in Borsa Italiana il progetto di Blue Rating internazionale
NEXT POST
Estate 2021: MSC Crociere ha movimentato in Italia 1 mln di turisti