Home > Istituzioni > Marina Militare > Nave Pedretti: verso Ancona per ispezionare le piattaforme off-shore

Tag in evidenza:

Nave Pedretti: verso Ancona per ispezionare le piattaforme off-shore

 Stampa articolo
Nave Pedretti ed i Palombari ispezioneranno le piattaforme off-shore
Nave Pedretti ed i Palombari ispezioneranno le piattaforme off-shore

Il giorno 8 maggio Nave Alcide Pedretti , unità navale del Raggruppamento Subacquei ed Incursori “Teseo Tesei” (COMSUBIN), ha lasciato i porto di La Spezia per dirigere verso Ancona da dove per circa due settimane supporterà le attività di campionamento delle acque presso le piattaforme petrolifere da parte dei Palombari del Gruppo Operativo Subacquei della Marina Militare .

advertising

Questa attività rientra nell’annovero delle collaborazioni previste nell’accordo tra la Forza Armata e Ministero dello Sviluppo Economico (Mi.S.E.) che prevede, tra l’altro, di impiegare gli assetti del Comsubin per svolgere attività ispettive subacquee presso le piattaforme off-shore posizionate all’interno delle acque territoriali nel mare Adriatico. 

La Marina Militare oltre a svolgere i compiti istituzionali di Difesa e Sicurezza, mette a disposizione della collettività la sua professionalità, il suo personale e i suoi mezzi in una gamma di attività e operazioni che spaziano dal sociale, all`umanitario, all`ambientale, allo scientifico e in tutti i settori d`interesse della collettività. È il cosiddetto concetto di “impegno a favore della collettività” che si realizza grazie all’intrinseca flessibilità operativa, in opportunità di collaborazione nell’ambito di accordi dedicati che la Marina stipula con Ministeri, enti, istituti e organizzazioni
 

Le ultime notizie di oggi