Home > Comunicazione > Press Mare > E’ il momento della formazione

E’ il momento della formazione

 Stampa articolo
Marina di Portorotondo
Marina di Portorotondo

Il danno maggiore causato dalla crisi al settore è quello della perdita del know how di decine di migliaia di persone che hanno dovuto cambiare lavoro. Sono competenze preziose, maturate nel corso di decenni, ormai non più disponibili, di cui sentiremo la mancanza nel momento di una ripresa, che però appare assai lontano. E’ come se avessimo perso un’altra guerra. “L’è tutto da rifare”, diceva la buonanima di Bartali, ma se ben sfruttata questa può costituire un’ottima opportunità per una formazione professionale adeguata alle potenzialità di progresso delle produzioni e dell’assistenza, ma soprattutto al costumer care, a quell’attenzione per l’utente quasi assente prima della crisi, che può richiamare nei nostri porti e darsene milioni di appassionati da tutta Europa e oltre. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare