Home > Cantieri > Amer Yachts > Amer Yachts, quando Francia ed Italia s’incontrano nasce il sublime

Amer Yachts, quando Francia ed Italia s’incontrano nasce il sublime

 Stampa articolo
Amer Yachts F100 18
Amer Yachts F100 18

La nuova F100 18 ha una caratteristica speciale, il pantone colore è stato creato su misura, un blu Capri che ricorda la vividezza del mare di fronte ai Faraglioni intenso e sublime, sembra dedicato alla filosofia blue mind di cui Amer Yachts è Ambassador per l’Italia che sostiene il potere terapeutico dell’acqua.

advertising

Dopo aver incentrato il lavoro sulla caratteristica della “luce” con la prima F100 questa barca è stata concepita con una cura particolare per il comfort degli ospiti a ricercare il silenzio. Una cabina armatore che diventa uno spazio di meditazione, introspettivo perché è stata creata una barriera al rumore, la sensazione di quiete garantisce appieno la privacy e la rilassatezza dell’ospite. 

La ricerca e sviluppo ha riguardato la coibentazione ed il sapiente accoppiamento di materiali tecnici fonoassorbenti, grazie ad un lavoro certosino realizzato in concerto tra Cantiere, Idroisol e Nord Compensati e coperto da segreto industriale per creare una cabina semi-anecoica ed isolare acusticamente lo spazio più prezioso dedicato all’armatore o all’ospite di riguardo che noleggerà l’unità ed esteso poi alle cabine ospiti.

Amer Yachts F100 18
Amer Yachts F100 18

La barca sta per ricevere entrambi le certificazioni Green plus e Comfort class che rafforzano il valore di alta qualità e la sostenibilità del prodotto. Gli interni sono estremamente raffinati, con il Cantiere ligure sempre aperto a nuove esperienze arricchenti possono avvenire incontri inusuali e nascere collaborazioni internazionali non scontate.

Lo Studio Wilmotte & Associés Architectes che non ha bisogno di presentazioni, basti citare il nuovo stadio Allianz di Nizza Costa Azzurra e Ges Ferrari Maranello; ha collaborato intrecciandosi con il lavoro di   Stefano Tini che ha curato molti Amer prodotti dalla Permare ed ha una profonda conoscenza del cantiere.

Da questa sintonia  Franco – italiana nasce uno stile neoclassico dove nuovi materiali, specchi tondi e grandi spazi aperti sapientemente miscelati e di gran gusto avvolgono i sensi dell’ospite senza perdere funzionalità e doti marinare tipiche degli scafi Amer Yachts.

Ogni dettaglio è curato in modo maniacale, presente a bordo anche la timoneria in Filava il nuovo materiale di cui Amer Yachts è grande testimonial che è considerato la nuova fibra composito ecosostenibile. Colpisce subito l’utilizzo estetico della grande cave à vin a tutta parete che genera un senso di convivialità tipica espressione dello spirito epicureo mediterraneo.

Amer Yachts F100 18
Amer Yachts F100 18

Una barca destinata a divenire cult depositaria della interpretazione di bellezza dei due paesi simbolo di eleganza e tradizione e destinata a segnare uno stile unico dedicato ad una creazione nautica ad personam. La barca è stata varata sabato 25 luglio ha ottenuto in prova la velocità massima di 31.9 nodi con 16 persone a bordo 

Sarà presentata ai prossimi saloni nautici di Cannes e Genova e sarà lanciata sul mercato del charter per la prossima stagione con bandiera francese ed omologazione certificata Rif. Il cantiere sanremese tra i cantieri italiani è quello con la maggior esperienza di collaborazione con il Registro Internazionale Francese che è diventato una alternativa molto valida all’MCA inglese sia per barche nuove che usate destinate ad uso commerciale, con sgravi fiscali e contributi ridotti.

Le ultime notizie di oggi