L'Industria del Foiling riunita a Genova per il primo congresso mondiale

L'Industria del Foiling riunita a Genova per il primo congresso mondiale

L'Industria del Foiling riunita a Genova per il primo congresso mondiale

Servizio

27/03/2024 - 18:11

Il 18 aprile, il primo World Foiling Congress riunirà a Genova i membri di The Foiling Organization e coloro interessati a diventarlo.

L'evento è organizzato da The Foiling Organization e si rivolge a costruttori di barche, tavole, parti e accessori, architetti navali e ingegneri marini, università e laboratori di ricerca.

Sarà l'occasione per discutere di molti aspetti e questioni legate all'industria del foiling che ha visto una crescita esponenziale negli ultimi anni. All'ordine del giorno: assicurazioni, certificazioni, leggi e regolamenti, protezione della proprietà intellettuale, dati e tendenze del mercato globale, promozione dell'industria, accesso al mercato, ricerca e innovazione.

L'evento ha il sostegno di Genova e il patrocinio di Confindustria Nautica. The Foiling Organization è Sustaining Member di EBI (European Boating Industry) e di ICOMIA (International Council of Marine Industry Associations).

Nel pomeriggio del 17 aprile, i delegati potranno incontrarsi per conoscersi e discutere informalmente con altri professionisti e innovatori del settore.

Il World Foiling Congress si terrà il 18 aprile ai Magazzini del Cotone, con inizio del programma alle ore 9:30.

Programma provvisorio degli interventi e dei relatori
"L'industria del foiling: uno sguardo su un futuro molto presente" - Luca Santella, Fondatore e Responsabile Production Strategy di Bluegame

"The Foiling Organization - Pronti al decollo" - Luca Rizzotti, Presidente e Fondatore di The Foiling Organization

"Certificazioni e qualifiche tecniche per gli scafi foiling" - Ulrich Heinemann dell'International Marine Certification Institute e Kristoffer Uulas di DNV

"La revisione della direttiva sulle imbarcazioni da diporto: un'opportunità per l'industria del foiling" - Stefano Pagani di Confindustria Nautica, Klaus Roeder di ICOMIA e Alberto Carmagnani di RINA

"In rotta di collisione - Nuove tecnologie vs. conformità costruttiva e operativa" - Michelle van der Merwe di Pantenius, Sarah Allan di Penningtons Manches Cooper e Rudy Jurg di TFO

"La sostenibilità nell'industria: dall'LCA alla normativa comunitaria contro il greenwashing" - Erwan Faoucher, VP Innovazione e Sostenibilità di Beneteau

"Il prezzo delle idee: proprietà intellettuale e foiling" - Andrea Klein di ARKAN e Francis Hueber di Caponnetto Hueber SL

"Energia e propulsione: cosa serve all'industria" - Floris Lettinga di Yanmar, Jean Francois Nicolino di EHP2 e Chris Ballin di TYDE

"Genova, una roadmap per il trasporto pubblico urbano in modalità foiling" - Mario Caponnetto di Caponnetto Hueber SL

Il giorno successivo, 19 aprile, gli ospiti avranno l'opportunità di visitare alcune delle più importanti infrastrutture nautiche del Distretto Nautico di Genova, visitare e possibilmente testare imbarcazioni foiling.

 
PREVIOUS POST
Sanlorenzo scende in campo con il nuovo Contratto Integrativo Aziendale
NEXT POST
La Ottanta del Circolo Nautico Santa Margherita decima edizione