Sanlorenzo scende in campo con il nuovo Contratto Integrativo Aziendale

Sanlorenzo scende in campo con il nuovo Contratto Integrativo Aziendale

Sanlorenzo scende in campo con il nuovo Contratto Integrativo Aziendale

Superyacht

27/03/2024 - 15:50

Sanlorenzo, azienda leader a livello mondiale nel settore della nautica di lusso che produce yacht e superyacht “su misura” personalizzati per ogni cliente, fa del lavoro di qualità un punto di valore, mettendo al centro l’eccellenza delle persone, la promozione dei talenti e l’inclusione.

Tra le iniziative messe in pista nei cantieri di Ameglia, La Spezia, Viareggio e Massa c’è lo “SPORTELLO DI MEDIAZIONE CULTURALE”, previsto dal nuovo Contratto Integrativo Aziendale del Gruppo Sanlorenzo, volto all’inclusione delle diverse culture presenti nei cantieri e fondamentale per favorire una maggiore integrazione.   

L’iniziativa prevede uno sportello di ascolto e supporto da parte di un mediatore culturale della Cooperativa Mondo Aperto affiancato da un tecnico ASL per tematiche relative al lavoro, salute ed esigenze, come richiesta documenti, medico di base, iscrizione figli a scuola e altre ancora.

Lo Sportello è fruibile dai lavoratori di origine straniera in forma gratuita, a settimane alterne, con una pianificazione volta a coprire tutte le necessità e le sedi produttive.

 

Tra i temi al centro del nuovo Contratto Integrativo Aziendale c’è anche la sicurezza sul lavoro, che ha visto iniziative come la “Safety Pause”, un ciclo di appuntamenti di riflessione e condivisione sul tema della cultura della sicurezza tenutisi in queste settimane all’interno dei singoli cantieri e che fa parte di una più ampia serie di iniziative. L’obiettivo è contribuire alla sensibilizzazione dei dipendenti su questo tema, grazie anche alle testimonianze di coloro che hanno avuto esperienza diretta di gravi infortuni sul lavoro.

PREVIOUS POST
Campionato Europeo di Formula Kite 2024
NEXT POST
L'Industria del Foiling riunita a Genova per il primo congresso mondiale