Home > Istituzioni > AdSP Mar Tirreno Centro Settentrionale > 148 studenti partecipano alla prima formazione digitale YEP MED

Tag in evidenza:

148 studenti partecipano alla prima formazione digitale YEP MED

 Stampa articolo
148 studenti partecipano alla prima formazione digitale YEP MED
148 studenti partecipano alla prima formazione digitale YEP MED

Civitavecchia, 4 giugno -  La prima formazione internazionale completamente digitale del progetto YEP MED (Youth Employment in the Ports of the MEDiterranean) ha preso il via la scorsa settimana in quattro diverse comunità portuali: Barcellona,​​Tunisi, Civitavecchia e Beirut. Il corso di formazione si è concluso il 31 maggio 2021. Ogni comunità portuale era responsabile di dare vita a un operatore di spedizione merci simulato ed eseguire operazioni commerciali internazionali tra i paesi partecipanti. 

advertising

Grazie agli strumenti digitali, a questo corso unico hanno preso parte un totale di 148 studenti delle quattro comunità portuali. Il coordinamento e l'organizzazione globale del progetto sono stati supervisionati dalla Escola Europea, capofila del progetto, mentre i partner locali del progetto hanno fornito supporto a livello nazionale. A livello internazionale, i partecipanti hanno interagito con studenti di altri paesi del Mediterraneo e si sono sostenuti a vicenda nelle operazioni di import-export previste dal programma formativo utili per progettare, pianificare e gestire le operazioni. Oltre ad avere un carattere ampiamente internazionale, il gruppo studentesco comprendeva anche un'elevata percentuale di donne, che costituivano circa il 41% di tutti i partecipanti. Rendere più facile per le donne l'accesso all'occupazione nel settore dei trasporti nel Mediterraneo è uno dei punti chiave dell'iniziativa YEP MED. 

Questo corso è stato il primo della serie della seconda fase della formazione YEP MED. La prima fase comprendeva corsi di formazione professionale (VT) che offrivano un'introduzione alla logistica e alle operazioni portuali. Questa seconda fase offre agli studenti l'opportunità di acquisire esperienza pratica e di acquisire una comprensione globale delle operazioni logistiche portuali in prima persona attraverso l'uso di una piattaforma virtuale di nuova concezione che replica una comunità portuale reale nella sfera virtuale. Gli studenti devono lavorare insieme per progettare e preparare le operazioni di trasporto che gli spedizionieri effettuano regolarmente accedendo al Port Virtual Lab. Questa realtà virtuale creata dalla Escola Europea consente agli studenti di interagire con diverse aziende coinvolte nel processo di un'operazione di import/export: spedizionieri di diversi settori come clienti sostitutivi reali (Play Fine Fruits, Play Fine Clothing, Play Fine Cars , Play Fine Pharma, Play Machine Tools e Play Chemicals), operatori di trasporto come una compagnia di navigazione, un operatore ferroviario o una società di trasporti (SDG Lines, Port Railway, Play Haulier), entità legate alle dogane come spedizionieri doganali e amministrazioni doganali (Play Custom Agent e Play Smart Customs) e un sistema di comunità portuale (MedTrade). Puoi scoprire di più su queste aziende teoriche visitando il sito del Port Virtual Lab. 

La Simulated Practice Enterprise è una strategia didattica metodologica di "Learning by Doing" – attraverso una lente digitale. Con il sistema ERP fornito da Click & Cargo, la Escola Europea e i suoi partner hanno lavorato per sviluppare un ambiente digitale che promuove lo sviluppo simultaneo e integrato delle competenze funzionali di gestione organizzativa (sociale, umana e aziendale) basato su un sistema di simulazione metodologico-didattica che consente una conoscenza contestualizzata ed esperienziale. Allo stesso tempo, il sistema Click&Cargo contribuisce all'orientamento professionale degli studenti e all'occupabilità dei laureati attraverso la creazione di valutazioni di ruolo e incarichi specifici rappresentativi del mondo del lavoro. 

Un ulteriore vantaggio dei corsi di formazione YEP MED è l'esclusivo vantaggio ottenuto dalla comunità internazionale degli insegnanti. Grazie alla collaborazione di oltre 30 insegnanti di centri di istruzione e formazione tecnica e professionale (TVET) e professionisti del settore, agli studenti è stato presentato un personale docente distintamente multiculturale e di grande esperienza, che ha ulteriormente contribuito all'autenticità dell'eterogeneo Mediterraneo formazione. 

“In queste due settimane ho avuto l'opportunità di incontrare studenti di Beirut, Ortona, Barcellona e Tunisi. Abbiamo appreso come funziona la spedizione di import ed export attraverso la piattaforma ERP Click&Cargo. Abbiamo appreso e accresciuto le nostre conoscenze nel settore della logistica con la collaborazione di professionisti che hanno illustrato le diverse procedure e aspetti. L'ho trovato molto utile e interessante per gli studenti che vogliono continuare la loro carriera nel settore”. – Flavia di Capua, studentessa dell'ITS Caboto (Italia) 

“Dal punto di vista delle conoscenze da trasferire agli studenti, la formazione è riuscita a raggiungere gli obiettivi per cui era stata sviluppata. Il contenuto delle sessioni è molto soddisfacente in quanto offre conoscenze tecniche molto varie per poter utilizzare Click and Cargo. Conoscenze tecniche fondate su conoscenze teoriche nelle tecniche del commercio marittimo internazionale. Sul piano didattico, la successione delle sessioni è stata ben studiata garantendo la progressione delle conoscenze prodotte”. - Sig. Anis Romdhani, docente di Tunisi. 

Questi corsi YEP MED VT2 e VT3 si svolgeranno nei primi mesi estivi, concludendosi prima dei mesi autunnali e aprendo la strada alla fase successiva del modello formativo: l'integrazione dei partecipanti di successo nelle aziende locali attraverso apprendistati che completeranno il duplice modello formativo. 

Per ulteriori informazioni sul progetto YEP MED è possibile contattare Concha Palacios dall'ufficio del progetto all'indirizzo concha.palacios@portdebarcelona.cat o visitare il sito web. 

Le ultime notizie di oggi