Home > Costruttori motori > Mercury Marine > Mercury Marine introduce i motori SeaPro per applicazioni commerciali

Tag in evidenza:

Mercury Marine introduce i motori SeaPro per applicazioni commerciali

 Stampa articolo
Mercury Marine
Mercury Marine

Petit-Rechain (16.01.2015) – Brunswick Marine in EMEA ha annunciato l'introduzione dei suoi nuovi motori Mercury FourStroke SeaPro da 75-90-115 e 150 hp, progettati per offrire, nelle applicazioni commerciali,  una durata tre volte maggiore, senza tuttavia sacrificare la potenza. La grafica SeaPro conferisce a questa famiglia di motori una forte identità.  Inoltre, questi motori garantiscono lo straordinario risparmio di carburante tipico della tecnologia fourstroke.
I più recenti fuoribordo Mercury FourStroke di fascia media si sono già guadagnati la reputazione di essere tra i motori  più semplici da mantenere ed i più economici da gestire nelle applicazioni commerciali delle rispettive categorie. I SeaPro sono stati ottimizzati per le rigorose esigenze dell'uso commerciale, in modo da offrire livelli di affidabilità e durata imbattibili, il che si traduce in migliori prestazioni per gli operatori di questo settore.
I nuovi FourStroke SeaPro, con la loro cilindrata elevata e robusta, il design a profilo ridotto e il peso contenuto, forniscono le prestazioni richieste dagli utenti commerciali.  I supporti  heavy-duty del  motore sono montati più in alto; il sistema Focused  Mounts li colloca con un'angolazione di 45 gradi, lontani dalle alte temperature dello scarico, migliorandone drasticamente la longevità.
I piedi Heavy Duty Command Thrust hanno una maggiore presa in acqua,  garantendo un miglior controllo dell'imbarcazione. Il piede maggiorato utilizza componenti interni più robusti e un rapporto di riduzione più basso rispetto all'unità standard; abbinato ad un'elica di maggiore diametro, fornisce più forza per sollevare dall’acqua gli scafi più pesanti e mantenerli in planata a velocità ridotte, senza compromettere la velocità massima. La tecnologia Command Thrust è di serie sui SeaPro da 75, 90 e 115 HP.
La taratura del motore per uso commerciale ne prolunga la durata e ne riduce i costi d'esercizio, mantenendo al contempo la potenza e la resistenza necessarie per affrontare le esigenti richieste di questo tipo di applicazioni.
Sui motori SeaPro è possibile eseguire in acqua il cambio dell'olio motore e dell'olio piede; l’esclusivo sistema di distribuzione SOHC ad attrito ridotto non necessita di alcuna manutenzione, il filtro del carburante è sostituibile senza attrezzi  e tutti gli indicatori di manutenzione hanno una codifica cromatica. Grazie alle illustrazioni contenute nel manuale uso e manutenzione e alle decalcomanie, i motori SeaPro facili risultano estramente facili ed economici da mantenere.
I motori Mercury SeaPro vengono forniti  con un filtro separatore acqua e con il tachimetro System-Tach SC1000, per offrire all'utente finale un pacchetto completo. L'olio motore consigliato è il 25W40.
SeaPro sarà disponibile in 15 diversi modelli tra 75 e 150 HP. Alcuni modelli specifici saranno disponibili con una barra guida dotata di un’impugnatura più lunga con la quale è possibile controllare avviamento, cambio, acceleratore, regolatore di assetto e comando velocità per pesca alla traina. I modelli 115 e il 150 saranno inoltre disponibili nella versione con controrotazione.
I quattro tempi SeaPro da 75, 90, 115 e 150 cavalli beneficiano di una garanzia estesa rispetto ai motori standard e sono supportati dalla migliore rete di assistenza nel settore.
Nei mercati di Europa, Africa e Medio Oriente,  i nuovi motori SeaPro saranno disponibili a marzo.