Dufour 44

Dufour 44

Prima mondiale 2024: Dufour 44, uno yacht perfettamente equilibrato

Barca a vela

18/03/2024 - 07:42
advertising

Il Dufour 44, presentato in prima mondiale al Boot di Düsseldorf, è il risultato di un design ripensato per favorire la vita all'aperto, sia in navigazione che all'ancora. La generosa dimensione del pozzetto, comparabile a quella di imbarcazioni di dimensioni superiori, è pensata per offrire ai crocieristi un'esperienza coinvolgente e senza pari. Con questo nuovo modello, il cantiere ha voluto alzare l’asticella dell'innovazione e dell'eccellenza nel settore.

Dal velista esperto a quello amante dell'avventura, il Dufour 44 è stato concepito per offrire un'esperienza completa. Frutto della collaborazione tra Felci Yachts Design e il team di progettazione interno, questa nuova nata del cantiere francese si distingue per lo scafo dal design elegante e per la maneggevolezza al timone, assicurando una navigazione che coniuga precisione e sensibilità. Il risultato è uno yacht destinato a conquistare i cuori dei futuri armatori, dei loro equipaggi e degli appassionati di crociere.

Versatilità

Il Dufour 44 offre un'ampia gamma di configurazioni per soddisfare tutte le tipologie di navigazione. È disponibile in due versioni: Adventure e Ocean entrambe con layout a 3 o 4 cabine e con due diverse essenze per gli interni.

Vivibilità dentro e in coperta

La versatilità del nuovo Dufour 44 non compromette minimamente il comfort. Gli interni, ampi e lussuosi, ideati da Luca Ardizio, offrono tutto il necessario per vivere indimenticabili momenti di relax in mare. Dalle eleganti cabine alle luminose zone giorno open space, ogni dettaglio è stato curato per garantire un comfort straordinario. Il generoso baglio dello scafo consente di godere di un pozzetto spazioso e di una beach area facilmente raggiungibile grazie al doppio accesso... Una vera novità per Dufour!

Nicolas Béranger Direttore Commerciale Dufour

"Il Dufour 44 rappresenta un notevole passo avanti. Non si tratta solo di un aggiornamento, ma di un design completamente nuovo che rimane fedele al DNA distintivo di Dufour, ispirandosi agli ultimi modelli della casa. Questo nuovo Dufour è perfettamente in linea con l'attuale tendenza ad allargare gli scafi, soprattutto nella parte prodiera, per massimizzare lo spazio interno. Nonostante questa espansione, l'imbarcazione mantiene un carattere di navigazione piacevole, enfatizzando l'ottimizzazione per il passaggio e il comfort, sia in navigazione che all'ancora".

Romain Lucat Direttore dell'ufficio progettazione Dufour

"Il Dufour 44 rappresenta una sfida entusiasmante in cui la ricerca di volume e coesione nella gamma si combina con l'integrazione innovativa di pannelli solari, evidenziando il nostro impegno per la sostenibilità. La nostra collaborazione con l'architetto Umberto Felci e l'interior designer Luca Ardizio garantisce un equilibrio tra funzionalità, estetica e prestazioni. L'ottimizzazione dello spazio interno, l'inserimento di nuove tecnologie e la personalizzazione con quattro versioni distinte fanno del Dufour 44 una barca che offre una vita all'aperto ottimale e notevoli prestazioni di navigazione".

Umberto Felci Architetto navale del Dufour 44

"L'obiettivo era quello di creare un'ampia zona living all'aperto, con un pozzetto proporzionalmente più grande rispetto al suo predecessore di pari dimensioni. Ci siamo concentrati sull'integrazione di elementi del Dufour 470 e del Dufour 530, enfatizzando la comunicazione fluida nel pozzetto, facilitando il passaggio al ponte e ottimizzando la lunghezza complessiva della barca. Abbiamo ripreso gli elementi di successo del Dufour 41, introducendo al contempo nuove caratteristiche”.

Innovazione in primo piano

Il layout del salone è stato concepito per offrire il massimo spazio e favorire la convivialità. Dufour introduce una novità con il tavolo esagonale, che dona al salone un nuovo design e può ospitare fino a 10 persone grazie ai sedili rimovibili. La cabina armatoriale a prua, con letto a isola e bagno separato, supera le aspettative in fatto di comfort ottimale. Questo nuovo yacht Dufour da 14 metri è stato progettato con una particolare attenzione ai dettagli, all'atmosfera e alla scelta dei materiali. Il risultato è un'atmosfera accogliente e luminosa, con ampi spazi e scomparti di stivaggio. Il Dufour 44 offre una gamma di 4 diversi layout, con 3 o 4 cabine, e con la cucina posizionata a prua o a poppa.

Luca Ardizio, designer d'interni, Dufour 44

"L'approccio che abbiamo adottato si basa sulla ricerca e sulla massimizzazione per creare un design morbido, giocando con le curve e sperimentando con i materiali. Abbiamo optato per l'uso abbondante del bianco per accentuare ulteriormente l'aspetto finale della barca. Questo è il DNA di Dufour, è il nostro stile. Ci siamo concentrati sulla creazione di un'atmosfera armoniosa, giocando con la luce per valorizzare lo spazio che ci era stato assegnato. Questo ha significato fare scelte specifiche di arredamento per valorizzare le diverse aree della barca. Il colore bianco è stato scelto per massimizzare la luce e creare un'atmosfera luminosa".

PREVIOUS POST
Andrea Mura, terzo posto alla Global Solo Challenge
NEXT POST
Federazione Italiana Vela: Raduno Classe 420, Alghero 15-17 Marzo