Home > Comunicazione > Press Mare > Annullato il Cannes Yachting Festival 2020: una scelta annunciata

Annullato il Cannes Yachting Festival 2020: una scelta annunciata

 Stampa articolo
Cannes Yachting Festival
Cannes Yachting Festival

È appena giunta in redazione la notizia che Reed Exposition, la società che organizza il Cannes Yachting Festival, di comune accordo con le autorità locali della cittadina francese, ha ufficialmente annullato l'edizione 2020 di uno dei più importanti e attesi saloni nautici d'Europa e del mondo. La scelta riguardante la manifestazione, primo boat show dell'anno nautico 2021, che prende il via il 1 settembre, non arriva certo come un fulmine a cel sereno, specie da quando i numeri della pandemia hanno ricominciato a correre, praticamente in tutto il mondo. Proprio in virtù di ciò il governo francese qualche giorno fa aveva esteso fino a fine ottobre il divieto di organizzare manifestazioni che prevedessero la partecipazione di più di 5.000 persone, una mossa che fa il paio con tutte le varie misure di sicurezza che tutto il mondo sta pian piano innalzando per prevenire una nuova ondata di Covid-19. Da ciò che apprendiamo, pare che il Prefetto che ha giurisdizione su Cannes sia stato inamovibile proprio su questo punto: impossibile andare oltre la soglia delle 5.000 presenze. Essendo già circa 3.000 i soli addetti ai lavori che ogni anno partecipano al Cannes Yachting Festival, ecco che è venuta a cadere ogni ipotesi di realizzare la kermesse.

advertising

Appena due giorni fa avevamo scritto delle nostre perplessità, condivise da tanti operatori del settore, circa lo svolgimento del Cannes Yachting Festival 2020. Accogliamo l'ufficialità dell'annullamento come un segno di buonsenso e di rispetto per tutti gli operatori del settore e per gli appassionati di nautica.

Attendiamo a breve il comunicato stampa di Reed Exposition che vi riporteremo in tempo reale

Fabio Petrone

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare