Home > Comunicazione > Press Mare > Buon vento Pierleone! Si è spento il giornalista Piero Ottone

Buon vento Pierleone! Si è spento il giornalista Piero Ottone

 Stampa articolo
Piero Ottone
Piero Ottone

“Ciao a Piero Ottone, lo stile nel giornalismo e nella vita” ha twittato stamani poco prima delle 9 l’ex direttore di Repubblica Ezio Mauro, dando per primo la notizia della morte di Piero Ottone. Aggiungiamo noi, maestro di stile – e ironia – anche nel mondo dello yachting. Aveva 92 anni e risiedeva a Camogli, in una villa dalla quale poteva ammirare il suo amato mare.

Ai seguenti link quanto hanno scritto l’ANSA e i principali quotidiani alla notizia della morte:

http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/libri/2017/04/16/addio-piero-ottone-decano-giornalismo_f0318631-59a2-4bd6-9ffd-69124a026228.html

http://www.corriere.it/cultura/17_aprile_16/morto-piero-ottone-29002a32-2274-11e7-8805-52f632935e3b.shtml

http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2017/04/16/AS8DFy0G-tramonti_camogli_ritratto.shtml

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/04/16/piero-ottone-e-morto-addio-allex-direttore-del-corriere-della-sera-aveva-92-anni/3526697/

Ebbe un’intensa attività pubblicistica legata all’universo delle barche e della navigazione e diede alle stampe molti libri su questo tema. Tra gli altri ricordiamo “Dall’America all’Azzurra: 1851.1983” dedicata alla storia della prima barca italiana impegnata nell’America’s Cup, e poi “Giornale di Bordo”, “Naufragio”, “Aliseo Portoghese”. Libri che uniscono alla descrizione delle sue navigazioni – fece anche naufragio sulle coste del Marocco – i pensieri filosofici ispirati dalle ore trascorse nella disciplinata libertà offerta dal mare. La vela come scuola di vita, per i giovani soprattutto, pensieri racchiusi anche in “Piccola filosofia di un grande amore: la vela”.

Buon vento Pierleone!

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare