Home > Cantieri > Vismara Marine Spa > Varato a Viareggio il Vismara V62_03 Mills Wizard

Varato a Viareggio il Vismara V62_03 Mills Wizard

 Stampa articolo
Varato a Viareggio il Vismara V62_03 Mills Wizard
Varato a Viareggio il Vismara V62_03 Mills Wizard

Una bellissima cerimonia ha fatto da sfondo all’ultimo varo Vismara Marine. Presso la sede di Viareggio, nel cuore dei migliori cantieri navali al mondo, è stato varato l’ultimo scafo della serie dei 62 piedi da crociera veloce. Erano, infatti, più di 150 gli ospiti e le autorità desiderose di scoprire in anteprima l’ultimo progetto Vismara Marine.

Costruito per un armatore desideroso del massimo delle prestazioni in mare celate da un abito elegante. Il Vismara V62_03 Mills Wizard è costruito interamente in carbonio, così come albero e boma avvolgibile in piena tradizione del cantiere italiano.

Una barca nata dall’esperienza Vismara Marine nella costruzione di barche in composito per la quale lo studio di progettazione ha collaborato strettamente con l’irlandese Mills Design per lo sviluppo delle linee d’acqua e delle appendici.

Lo studio del design degli interni è invece dell’Architetto Monica Leone.

Nata a Milano, l’Architetto Leone si occupa principalmente di progettazione, ristrutturazione d’interni e interior design. Da oltre vent’anni nutre una sincera passione per il mondo della vela, passione che la ha guidata lungo tutto il progetto per soddisfare l’idea di una barca moderna, prestante e leggera, che allo stesso tempo fosse in grado di accogliere sottocoperta una autentica imbarcazione da crociera di lusso.

Tre zone separate compongono il layout degli interni: le due cabine ospiti gemelle con i loro servizi, una grande dinette per il relax e la grande cucina. A prua la camera armatoriale offre spazi generosi al suo armatore e consente l’accesso alla zona marinai che è alloggiata a prora.
Tutti gli interni ed il mobilio sono realizzati con legno di tipo rovere sbiancato, linee morbide e sinuose caratterizzano tutto il design degli interni a ricordare le barche classiche. Scelta dei materiali e design degli interni sono stati fatti per rendere gli ambienti confortevoli, i bagni sono invece laccati.

Non ultima è la scelta dei colori. Lo scafo è grigio graffite dando alla barca un tono severo, deciso e molto sportivo. La scelta dei colori di tutti i tessuti interni ed esterni spaziano sulla gamma delle tonalità.

Monica Leone: “è stata una esperienza professionale molto creativa che mi ha coinvolto attivamente in tutte le fasi di sviluppo della barca, dagli studi preliminari all’esecuzione del progetto, per ora non vedo l’ora di poter navigare!

Alessandro Vismara: “in più di 30 anni di cantieristica oggi siamo qui a celebrare un’altra grande imbarcazione per dei clienti importanti. Se potessimo fare un paragone con altri mercati potremmo dire che con gli anni siamo passati dalle macchine da corsa alle berline di lusso, questo è il nostro DNA”.