Home > Cantieri > Grand Soleil > Grand Soleil, una serie di successi nelle ultime regate

Grand Soleil, una serie di successi nelle ultime regate

 Stampa articolo
Grand Soleil 44
Grand Soleil 44

Ottima partenza per il nuovo Grand Soleil 44

Si è concluso a Capri il Campionato Europeo ORC dove Grand Soleil si è presentato come una delle flotte più numerose, con 8 imbarcazioni in regata e un quarto posto overall del gruppo B per il GS 44 Essentia dell'armatore Catalin Trandafir, a un solo punto dal secondo classificato. La barca, messa in acqua da poco, porta a casa un grande successo e lo stupore del pubblico di Capri per le sue performance, nonostante il breve periodo di preparazione. Una grande prima in acqua che porta questo modello direttamente al campionato europeo. Successi anche nel Trofeo SM La Reina e nel Trofeo NARC. Nella prima un incredibile primo posto in ORC 1a e 2a classe, permette al GS 44 Essentia di Catalin Trandafir di vincere il Trofeo SM La Reina. Nella seconda il team del GS 44 CaVa ottiene invece il primo posto della regata full cruise. Successo anche alla Sovereigns Cup in Irlanda. Prima posizione per il GS 44 Samaton in IRC, nonostante abbia regatato armando vele da crociera.

advertising

Una serie di risultati positivi che sottolineano la natura competitiva del Grand Soleil 44.

Grand Soleil 48: Una stagione d'oro

Un inizio estate brillante per il Grand Soleil 48, che mette a segno una serie di successi nelle ultime regate. Congratulazioni a Enrico De Crescenzo, che grazie al suo GS 48 Race Luduan 2.0 ha conquistato l'ambito Trofeo TAT – Trofeo Arcipelago Toscano, composto da quattro regate offshore nelle acque delle isole toscane. Dopo aver vinto la Coppa Regina dei Paesi Bassi ed aver conquistato un sesto posto alla Lunga Bolina, ha ottenuto un importante risultato classificandosi secondo di classe ORC – A alla 151 Miglia di Punta Ala e quarto overall in una flotta di ben 126 barche. Eccellenti risultati anche per il GS 48 Ergo di Roberto Vittorio Gottardi, che si classifica secondo alla Regata dei Tre Golfi e per il GS 48 Race di Sergio Taccheo, primo classificato al Trofeo Marinas. 

Grand Soleil 48
Grand Soleil 48

Grazie a questa serie positiva di piazzamenti il Grand Soleil 48 conferma la sua anima competitiva, che insieme alle tecnologie d'avanguardia e ad uno scafo leggero e performante garantiscono un successo inarrestabile.

GS 48 Performance
Il Grand Soleil 48 è un modello della gamma Performance del Cantiere del Pardo. Questo quindici metri, disponibile anche in una versione Race, nasce per soddisfare le esigenze degli armatori più sportivi che amano imbarcazioni veloci e performanti. La versione Performance coniuga a una carena veloce spazi interni assolutamente confortevoli e una coperta adatta anche alla navigazione in crociera. Gli interni e il design di coperta portano la firma di Nauta Design e del Cantiere del Pardo Design Team.

La versione "Race"
La versione Race del Grand Soleil 48 ha un’anima assolutamente competitiva. Presenta un piano di coperta ottimizzato per un utilizzo race, una costruzione rigida e leggera e interni con mobili super alleggeriti e smontabili in poche mosse per ridurre il peso della barca e liberare gli spazi interni.

Grand Soleil 48
Grand Soleil 48

Specifiche Tecniche GS 48 Performance
Lunghezza fuori tutto    15,85 m
Lunghezza Scafo    14,90 m
Baglio massimo    4,50 m
Pescaggio    2,60 m (2,80 opt)
Dislocamento    11.500 Kg
Motore    50hp / 75hp / 80hp
Serbatoio Carburante    220 l (49 US gal)
Serbatoio Acqua    360 l (80 US gal)
Superficie Velica    127,35 mq (1370 ft)
Posti Letto    6/9
Categoria CE    "A" Ocean


Specifiche Tecniche GS 48 Race
Lunghezza fuori tutto    16,65 m
Lunghezza Scafo    14,90 m
Baglio massimo    4,50 m
Pescaggio    3 m (9,84 opt)
Dislocamento    10.500 Kg
Motore    50hp / 75hp / 80hp
Serbatoio Carburante    220 l (49 US gal)
Serbatoio Acqua    360 l (80 US gal)
Superficie Velica    137,3 mq (1477 ft)
Posti Letto    6/9
Categoria CE    "A" Ocean

Le ultime notizie di oggi