Home > Cantieri > Dreamline Yachts > Nautica: un nuovo 30 metri di DL Yachts Dreamline (English PR in PDF attached)

Nautica: un nuovo 30 metri di DL Yachts Dreamline (English PR in PDF attached)

 Stampa articolo
DL Yachts Dreamline 30
DL Yachts Dreamline 30

DL YACHTS DREAMLINE: NUOVO ANNO, NUOVO ORDINE, NUOVO MODELLO NELLA FLOTTA

DL Yachts Dreamline dà il benvenuto al 2016 con un nuovo ordine per un Dreamline 30.

Il nuovo Dreamline 30, il cui varo è previsto nel 2017, è un'altra sistership della gamma DL Yachts Dreamline di cui condivide la filosofia da cui derivano motoryacht di lusso con soluzioni tecniche innovative e distintive sviluppate dal fondatore di DL Yachts Dreamline, Ing. Peter Zuber.

Il talentuoso team di professionisti coinvolti nella creazione della gamma Dreamline include il CEO di DL Yachts Dreamline, Paolo Benvicenni, l’ingegnere navale Giuseppe Arrabito di Arrabito Naval Architects e l’architetto Enrico Gobbi di Team4Design, tutti impegnati quotidianamente nello sviluppo di una gamma capace di offrire ai suoi armatori l’esperienza esclusiva e innovativa di DL Yachts Dreamline.

Paolo Bencivenni ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi d’informare la stampa e tutti quelli che seguono con interesse il successo di DL Yachts Dreamline, di aver venduto il primo esemplare di Dreamline 30. La nostra flotta si compone oggi dell’ormai noto Dreamline 26, con la quinta unità in costruzione, Dreamline 34 con due unità vendute e infine il Dreamline 30. Tra le nostre proposte rientrano poi il Dreamline 40, Dreamline 46 e Dreamline 49, tutti modelli che possono essere realizzati in composito o in alluminio. In soli tre anni di attività DL Yachts Dreamline è già riconosciuto come uno dei più importanti costruttori di yacht al mondo.

Siamo anche orgogliosi d’informare dell’avvio della produzione in un nuovo cantiere, una struttura appena acquisita dall’azienda per seguire le crescenti richieste di mercato permettendo al contempo al nostro team di seguire sempre ogni singolo passaggio del processo produttivo.

Un inizio d’anno molto importante per DL Yachts Dreamline. Nuovi ordini, nuove strutture produttive e un reparto tecnico in continua crescita, per permettere a tutti noi di riuscire a dare seguito nel migliore dei modi alle innovazioni sviluppate da Peter Zuber”.

Il nuovo Dreamline 30 sarà un altro eccezionale esempio dell’Italian Style creato da Enrico Gobbi di Team4Design e delle ottime performance della carena sviluppata da Giuseppe Arrabito di Arrabito Naval Architects. L’innovativa carena denominata “Blade” ha stabilito  nuovi standard dell’efficienza idrodinamica, garantendo la riduzione dei consumi di carburante e un importante incremento delle doti di tenuta di mare, due fattori molto importanti nell’offerta di yacht moderni.

Il novo Dreamline 30 è uno yacht totalmente nuovo sia per quanto riguarda la carena sia per la sovrastruttura, non si tratta infatti, di un allungamento del Dreamline 26 o di una riduzione del Dreamline 34. Il cantiere ha già realizzato un nuovo stampo per questo specifico modello e ogni yacht seguirà una linea di produzione indipendente.

Dreamline 30, tuttavia, porta con sé alcune caratteristiche proprie dell’intera gamma Dreamline, come per esempio la suite armatore sul ponte principale con una vista sull’orizzonte di oltre 200°; un ponte sole di dimensioni particolarmente generose con uno speciale top custom, capace di trasformare questa zona da area all’aperto ad area in ombra per il relax; plancia sul ponte superiore dotata di uno speciale meccanismo che permette a tutta la stazione di governo di traslare fuoribordo per agevolare nel migliore dei modi la manovra in acque ristrette e numerose altre soluzioni studiate per il piacere della vita a bordo.

Come su ogni modelo Dreamline, il nuovo Dreamline 30 è uno yacht sul quale la possibilità di personalizzazione è molto ampia e non solo per quanto riguarda gli interni. Per esempio, sono possibili anche parziali personalizzazioni della sovrastruttura come già avvenuto sul Dreamline 26 Hull#2, dotato di un hard top totalmente diverso dall’esemplare che lo ha preceduto.

Altro elemento molto importante presente a bordo del Dreamline 30 è la speciale piattaforma poppiera, che permette di accedere a bordo con facilità e sicurezza a prescindere da come lo yacht è ormeggiato, inoltre, può essere utilizzata anche come scaletta di risalita dall’acqua.

Come compartimentazione interna il nuovo Dreamline 30 avrà cinque cabine: la suite armatore sul ponte principale, due VIP e due cabine doppie, tutte con bagno riservato, sul ponte inferiore. Il quartiere equipaggio si trova a prora e comprende tre cabine, due bagni, area mensa/relax e accesso diretto alla cucina sul ponte principale.

Il salone principale è stato concepito per offrire sempre la sensazione di grandi spazi, effetto ottenuto anche mediante l’adozione di grandi finestrature laterali e una porta scorrevole in cristallo verso poppa di dimensioni importanti, per enfatizzare il rapporto tra esterni e interni. Sul lato sinistro il salone è dotato di un’ampia porta finestra in cristallo con movimento automatico, dalla quale si accede al balcone realizzato in corrispondenza di questa.

Grazie alla speciale carena e al design moderno e originale, il Dreamline 30 offre al suo armatore volumi importanti e la piacevole sensazione di poter vedere il mare da qualsiasi ambiente di bordo.

Il primo esemplare di Dreamline 30 sarà realizzato in composito e personalizzato per soddisfare a pieno il gusto del suo armatore come da consuetudine DL Yachts Dreamline.

Un novo Dreamline 30 è ora parte della famiglia DL Yachts Dreamline.  

 

Scheda Tecnica

Modello: DL Yachts Dreamline 30 – Costruttore: DL Yachts S.r.l. – Ingegneria navale: Arrabito Naval Architects – Concept e design: Team4Design Enrico Gobbi – Interior Design: Team4Design Enrico Gobbi – L.f.t.: 30,00 m – Lunghezza scafo: 23,98 m – larghezza massima: m 7,20 – immersione: m 1,90 – Dislocamento leggero: 115 t – Riserva carburante: 11.000 litri + 3.000 litri Long Range (optional) – Riserva acqua: 2.000 litri – Posti letto: 10 in 5 cabine – Equipaggio: 1 cabina comandante, 3 cabine per 4 persone – Motorizzazini: 2x2.600 HP MTU/2x1.920 HP MTU/2x1.400 HP MAN/2x1.900 HP MAN più Siemens Hybrid Propulsion opzionale 2x135 kW E-Power accoppiati a generatore 1x270 kW oppure per versione Navetta E 3x270 kW più 4 motori elettrici da 180 kW l’uno – Autonomia alla velocità economica di 10 nodi: 1.500 NM per DL 30 M, 1.800 NM per DL 30 Navetta – Generatori standard nella versione non dotata di sistema di propulsione ibrida: 2x33 kW 50 Hz.

 

[Allegati]

  • Dl Yacht Dreamline 30 English
  • Dl Yacht Dreamline 30 Tech. Spec.