Home > Cantieri > Arcadia Yachts > Arcadia Yachts consolida la struttura manageriale per la nuova fase di sviluppo

Tag in evidenza:

Arcadia Yachts consolida la struttura manageriale per la nuova fase di sviluppo

 Stampa articolo

Arcadia Yachts: Francesco Ansalone e Mario De Camillis nel team manageriale del cantiere

Il cantiere Arcadia Yachts
Il cantiere Arcadia Yachts

advertising

ARCADIA YACHTS, il cantiere italiano che dal 2010 al 2017 è stato capace di conquistare, con ben cinque modelli sviluppati, una quota di mercato nel segmento di riferimento di oltre il 15%, annuncia un forte consolidamento della propria struttura manageriale con le nuove nomine di Francesco Ansalone come responsabile dell’area Marketing & Comunicazione e di Mario De Camillis nel ruolo di "Service Manager". Una decisione importante in una fase di grande crescita del cantiere italiano, capace nel solo 2016 di vendere ben 6 imbarcazioni, portando così la flotta ARCADIA nel mondo a circa 20 unità, che navigano tra Cina, Mediterraneo e Nord America.

ARCADIA YACHTS è oggi dunque una realtà del panorama nautico mondiale e le nuove nomine evidenziano la volontà di posizionarsi sempre più come player di riferimento e di servire una struttura di dealer già consolidata nel Mediterraneo e apertasi di recente a nuovi mercati.

Francesco Ansalone responsabile dell’area Marketing & Comunicazione di Arcadia Yachts
Francesco Ansalone responsabile dell’area Marketing & Comunicazione di Arcadia Yachts

Francesco Ansalone, in qualità di responsabile dell’area Marketing & Comunicazione, ha il compito di supportare lo sviluppo del Brand con azioni dirette e di concerto con la Rete di Vendita, sempre più in rapida espansione, grazie alla sua conoscenza della Clientela UHNWI maturata in ruoli analoghi con leader del settore e presso strutture dedicate alla clientela Private di primarie Banche Svizzere.

Mario De Camillis, Service Manager di Arcadia Yachts
Mario De Camillis, Service Manager di Arcadia Yachts

Mario De Camillis, benchè formatosi come Avvocato, ha presto seguito la sua passione per il mare ricoprendo il ruolo di Comandate da diporto per circa venti anni. E’ suo il compito di coordinare le attività di Service accompagnando Armatori, Comandanti ed Equipaggi degli yacht ARCADIA fin dalla fase di formazione e familiarizzazione con il prodotto e sviluppando poi le attività di assistenza per tutto il ciclo di vita dell’imbarcazione. L’esperienza di De Camillis come “uomo di mare” rappresenta un elemento chiave perché consente di avvicinare al meglio ARCADIA YACHTS alla esigenze degli equipaggi.

«Siamo partiti con molta umiltà inseguendo IL NOSTRO SOGNO. Abbiamo avuto un successo rapido legato al prodotto. E su questo abbiamo puntato, sviluppando in pochissimo tempo una flotta di 5 imbarcazioni coerenti con la nostra filosofia e i nostri valori.» spiega Ugo Pellegrino Amministratore Unico di ARCADIA YACHTS.

«Adesso, dopo gli investimenti che hanno portato ad ammodernare i 36.000mq della nostra facility produttiva, intendiamo, tramite la nuova struttura di Service, rafforzare la relazione con ARMATORI ed Equipaggi perché siamo convinti che rappresentino i nostri migliori Ambasciatori e che con il loro supporto si possa migliorare continuamente il nostro prodotto – prosegue Pellegrino.

All’area Marketing e Comunicazione spetta invece il compito di trasferire la filosofia ARCADIA a prospect, professionisti del settore e possibili partner per rafforzare e costruire il Brand in tutti quei mercati che si stanno dimostrando fortemente interessati alla nostra visione dello yachting e a quanto abbiamo saputo costruire in questi anni.

Il fatto che Francesco Ansalone e Mario del Camillis siano entrati nella nostra squadra è per me motivo di orgoglio perché la loro storia professionale e la loro serietà testimoniano la serietà del progetto ARCADIA.”

ABOUT ARCADIA YACHTS

ECOTHINK - Un approccio "green" che si esprime in tutto cio che facciamo, nella quotidianità, nel lavoro e nelle grandi scelte. Uno stile di vita che ARCADIA YACHTS è riuscita a trasferire nel settore della nautica con un'idea capace di coniugare "lusso" e "senso etico", compiacimento e rispetto ambientale.
Un "pensiero ecologico" che si traduce in soluzioni eco-friendly, capaci di limitare i consumi e l'impatto sull'ambiente. Per godersi il mare in maniera più libera e responsabile. Perché il futuro dello yachting sia ogni giorno un po' più verde.

ECOTECH – La più avanzata ricerca tecnologica e la migliore creatività italiana per dar vita a soluzioni innovative ed efficaci che definiscono una nuova frontiera "sostenibile" della nautica:
> DESIGN FUNZIONALE dal forte carattere personale, pensato per integrare al meglio le forme e componenti necessari per l'ottenimento di elevate prestazioni eco-friendly;

> PANNELLI SOLARI in vetrocamera integrati nella sovrastruttura Per dare il massimo comfort e contemporaneamente consentire la ricarica delle batterie e l'alimentazione diretta di tutte le utenze di bordo, esclusa l'aria condizionata. Solo così si può ridurre l'utilizzo dei generatori;
> EFFICIENZA IDRODINAMICA della carena semiplanante che richiede motorizzazioni di potenza limitata, garantendo consumi, emissioni e costi di manutenzione molto contenuti.

> IMPIANTISTICA SOFISTICATA che prevede il trattamento delle acque reflue per evitare l'inquinamento;
> ARCADIA ASSEMBLING SYSTEM che minimizza i materiali di scarto delle lavorazioni, l'impiego di vernici e i tempi di costruzione

IL CANTIERE – Il cantiere si trova nel cuore del Mediterraneo: un impianto di 36.000m2 dove artigianato, moderne tecnologie, attenzione al dettaglio e all'ambiente circostante sono perfettamente integrati tra loro.

LA FLOTTA - Una gamma di imbarcazioni in vetroresina compresa tra gli 58 e i 115 piedi, con nuovi progetti per aumentare la dimensione dai 145 piedi in su.

 

Le ultime notizie di oggi