Home > Associazioni > UCINA > Un M32 nella darsena di Genova gestita da I Saloni Nautici

Tag in evidenza:

Un M32 nella darsena di Genova gestita da I Saloni Nautici

 Stampa articolo
Uno dei catamarani che nei prossimi mesi sarà impegnato nelle regate del nuovo circuito Mediterranean per M32 Series
Uno dei catamarani che nei prossimi mesi sarà impegnato nelle regate del nuovo circuito Mediterranean per M32 Series

Dopo l’Italia Cup che ha portato in darsena oltre 370 laser per la regata nazionale velica, un altro grande evento in una delle location più apprezzate per le manifestazioni sportive.

Si chiama M32 ed è un catamarano a vela da regata di ultimissima generazione che può superare i 30 nodi di velocità “volando” sul pelo dell’acqua. E’ arrivato a Genova venerdì scorso e sarà a disposizione degli addetti ai lavori, della stampa e degli appassionati presso la nuova Darsena a partire da domani.

Grazie al lavoro della società I Saloni Nautici in collaborazione con Sailing Series sarà possibile provare l’emozione di sfiorare i 30 nodi di velocità a vela su un bolide in carbonio che sta spopolando in Nord America, Australia e Bermuda (www.m32series.com ).

“Sono molto contento di tornare ancora a Genova mia città natale e continuare a collaborare con la società I Saloni Nautici" – dichiara Riccardo Simoneschi, velista internazionale, proprietario ed organizzatore di Sailing Series e della Mediterranean Series dei Catamarani M32 –. “La darsena è lo spazio naturale ed ottimale di cui Genova ha bisogno per ospitare eventi velici e nautici che sono certamente parte della sua storia e del suo patrimonio sportivo. Spero che la lungimiranza e la sensibilità cittadina in favore delle attività legate al mare diventino sempre maggiori perché sono sempre state l'elemento principale nella costruzione della "catena del valore" genovese. E' davvero importante che la città, allineandosi a quanto viene fatto internazionalmente, dia supporto a chi, contro molte difficoltà, si impegna a portare il nome della Genova Nautica nel mondo".

Si tratta del secondo grande evento realizzato dalla società ISN presso la darsena solo nel mese di marzo. La scorsa settimana, era stata la base a terra della Italia Cup 2016, regata nazionale che ha visto per 4 giorni 377 velisti contendersi il titolo nelle acque genovesi.

advertising

 L’apprezzamento della vela italiana nei confronti di questa location è stato altissimo. A partire dal Salone Nautico di Genova, la nuova Darsena rappresenta infatti la location ideale per organizzazione, logistica, comodità e spazi a terra.

 A conferma dell’apprezzamento verso questo spazio strategico a Genova, la Darsena è stata scelta inoltre quale base permanente di Maremoto, azienda leader nel settore delle moto d’acqua nata nel 1990 e concessionaria di moto d’acqua sportboat e quad. Qui sarà possibile in qualunque momento dell’anno provare l’emozione unica di salire a bordo di una moto d’acqua, di un flyboard o di un nuovissimo seabob.

Le ultime notizie di oggi