Home > Accessori > Garmin > Videointervista: Alberto Bolzan e il Quatix 5 alla Volvo Ocean Race 2017/18

Videointervista: Alberto Bolzan e il Quatix 5 alla Volvo Ocean Race 2017/18

 Stampa articolo

Si definisce un ragazzo di campagna, è nato in provincia di Gorizia, ma va a vela fin da bambino. La sua abilità come timoniere è stata sancita dai mostri sacri triestini, quali Bressani e Vascotto, che gli hanno lasciato in mano la barra delle loro barche blasonate. Poi sono arrivati il maxi 100' Esimit e la Volvo Ocean Race, quella del 2014/15, come timoniere di Team Alvimedica. Nella scorsa edizione, grazie alle proprie doti di marinaio e alla sensibilità di timoniere, era riuscito a spingere il suo VOR 65 alla velocità “monstre” di 38 nodi! È indubbio che, trattandosi di una regata a tappe di otto mesi conterà di più riuscire a mantenere alta la velocità media piuttosto che la performance assoluta, ma Alberto Bolzan, questa volta al timone di Team Brunel del veterano Bouwe Bekking, cercherà di battere quel suo personalissimo record. Condizioni meteo permettendo, certe performance sono raggiungibili sfruttando al massimo il potenziale tecnico di cui si dispone. In questo video il navigatore friulano ci spiega come cercherà di dare il meglio di sé, utilizzando l'orologio Quatix 5 che porta al polso.

advertising

L'edizione della VOR in partenza domenica 22 ottobre vedrà al via solo due velisti italiani: Francesca Clapich e Alberto Bolzan.

Alberto Bolzan
Alberto Bolzan

Le ultime notizie di oggi