Home > Team > Bluone Sailing Team > Roma per Tutti 2017: Scricca supera il giro di boa di Lipari

Roma per Tutti 2017: Scricca supera il giro di boa di Lipari

 Stampa articolo

Roma per Tutti 2017: Scricca supera con successo il giro di boa di Lipari dirigendosi verso Riva di Traiano

Il Comet 38 Scricca
Il Comet 38 Scricca

La prima regata della stagione 2017 volge alla sua seconda parte: Scricca, il Comet 38S dell’armatore toscano Leonardo Servi, si è apprestato proprio in queste ore a superare con successo il giro di boa che da Lipari riporterà il team verso Riva di Traiano.

Dopo la partenza di domenica, caratterizzata da un venti leggeri, Bluone Sailing Team ha raggiunto, in meno di 24 ore, l’isola di Ventotene, dove era previsto un passaggio obbligato, e da qui ha potuto procedere con navigazione di bolina verso le Eolie.

Il team ha preso così i giusti ritmi a bordo: Leonardo Servi ha aggiunto che “la navigazione, durante la notte tra il 10 e l’11 aprile è stata ottima, con vento dai 7 ai 10 nodi, al lasco e al traverso. Abbiamo navigato con vele A0 e A1. Anche le condizioni metereologiche sono state ottimali per la prima regata della stagione, dal momento che aprile può riservare fenomeni avversi”.

La mattinata dell’11 aprile, quindi, è stata saliente per l’approccio alle isole, con il successivo giro e superamento di Lipari: Scricca procede tuttora spedita, preceduta da Junoplano e Shirlaf. Franco “Ciccio” Manzoli, navigatore, ha dichiarato che “il team ha affrontato molto bene il passaggio di Lipari, effettuando un paio strambate verso costa, e navigando di bolina con vento da nord. Ora ci aspettiamo una rotazione da nord-ovest per orzare di più e risalire verso Riva di Traiano”.

Alle ore 18:15 di ieri, Scricca ha registrato un vantaggio di oltre dieci miglia rispetto agli avversari. Il team è quindi coeso e si dichiara soddisfatto per come sta andando la gara, secondo le parole di Manzoli. Attendiamo aggiornamenti nelle prossime ore.