Home > Team > Bluone Sailing Team > Bluone Sailing Team trionfa alla Roma per Tutti: buona la prima!

Bluone Sailing Team trionfa alla Roma per Tutti: buona la prima!

 Stampa articolo
Bluone Sailing Team trionfa alla Roma per Tutti
Bluone Sailing Team trionfa alla Roma per Tutti

Scricca e Bluone Sailing Team sono ripartiti alla grande nella nuova stagione di regate offshore aggiudicandosi la vittoria assoluta IRC e ORC nella XXIV Roma per Tutti.

I pronostici li davano tra i favoriti e il sempre perfetto connubio tra barca e equipaggio ha fatto sì che questi fossero rispettati. Si tratta, per la squadra, della seconda vittoria assoluta dopo quella del 2014 con Bluone, nell’appuntamento che, annualmente, inaugura la stagione di regate d’altura.

Leonardo Servi, durante la premiazione di domenica scorsa al Circolo Nautico Riva di Traiano, si è dichiarato altamente soddisfatto: " l'acquisto di Scricca nel 2016 era volto a trovare un mezzo che ci permettesse di non regatare troppo distanti dalle barche di lunghezza maggiore. Le vittorie nelle ultime tre grandi regate nazionali – Giraglia Rolex Cup, Palermo-Montecarlo e ora la Roma per Tutti – sono la dimostrazione che l'obiettivo è stato centrato: il team ha ora in bacheca tre importantissimi trofei Challenge. Il 2017 sarà una stagione con minor numero di eventi che vedranno la nostra partecipazione, ma iniziare centrando subito il gradino più alto del podio è fantastico."

Per questa Roma per tutti 2017 l’intero team ha lavorato duro a terra nei mesi invernali e con strategia e spirito di sacrificio in mare. La presenza a bordo del preziosissimo Ciccio Manzoli, nel ruolo di navigatore, ha permesso a Scricca di trovarsi quasi sempre nel posto giusto e di mettere, fra sé e gli avversari, le giuste miglia per aggiudicarsi la regata.

L’appuntamento con la prossima sfida sarà quello del primo giugno 2017, con la ottava edizione della 151 Miglia, regata organizzata dallo Yacht Club Punta Ala – il club di appartenenza di Scricca – e dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, che oltre al bellissimo percorso con partenza da Livorno, passando per la Giraglia, Elba, Formiche di Grosseto fino al traguardo di Punta Ala, vede nel numero dei partecipanti (quasi 200 barche nell'ultima edizione) una sfida unica.

Il team continua con la con la consueta preparazione, in vista della prossima prova, naturalmente con la determinazione di lasciare di nuovo il segno, per cercare di portare nella bacheca dello Yacht Club Punta Ala un altro prestigioso trofeo.