Home > Servizi > ARTEMARE > Il Natale porta alle Contrade Marittime la ambulanza pediatrica anticovid

Tag in evidenza:

Il Natale porta alle Contrade Marittime la ambulanza pediatrica anticovid

 Stampa articolo
Il Natale porta alle Contrade Marittime la ambulanza pediatrica anticovid
Il Natale porta alle Contrade Marittime la ambulanza pediatrica anticovid

Grande festa oggi pomeriggio mercoledì 23 dicembre a Orbetello in piazza Eroe dei due mondi per la presentazione al pubblico, con il massimo rispetto delle norme anticovid, dell’ambulanza pediatrica CRI Costa d’Argento, mezzo supertecnologico costruito dalla società Olmedo di Brescia, specializzato nel soccorso e trasporto di neonati e donne in gravidanza, dotata di un impianto di aerazione che ne purifica l’aria all’interno e la rende la prima ambulanza No-Covid della Toscana, mezzo assolutamente per  la vastissima costa e territorio delle cosiddette anticamente “Contrade Marittime”.

advertising

L’ambulanza pediatrica è costata 74 mila euro, l’81 per cento circa pari a 60 mila euro è stato dato dai Comuni di Orbetello, Monte Argentario, Capalbio e Magliano, dai contributi delle tante associazioni impegnate per la comunità e il territorio tra cui Artemare Club, dalle numerose imprese presenti nella Costa d’Argento e da centinaia di cittadini e il 19 per cento circa dalla Coop con i suoi soci. Il vertice della Croce Rossa della Costa d'Argento ha comunicato che tutti i contributori saranno ricordati a bordo della vettura e nelle sedi CRI di Orbetello, Porto Santo Stefano e Porto Ercole.

L’ambulanza pediatrica si chiama Gaia, nome di tradizione classica, portato nella mitologia greca dalla dea madre di tutti gli dei e personificazione della Terra, ma rappresenta anche la forma femminile di Gaio, nome di origine etrusca, inoltre il nome coincide con il termine italiano gaia, che vuol dire allegra, felice, vivace. Dal nel 2000 è tra i nomi più attribuiti alle neonate. 

La Croce Rossa Italiana Costa d’Argento è nata dall’unificazione di quelle di Orbetello e dell’Argentario, ogni anno partecipa con il proprio personale alla sicurezza delle spiagge e si avvale nel caso di soccorsi in acqua degli operatori polivalenti di salvataggio - OPSA, un nucleo di soccorso inquadrato nei Soccorsi Speciali della Croce Rossa Italiana, che è presente a Grosseto

Il Natale porta alle Contrade Marittime la ambulanza pediatrica anticovid
Il Natale porta alle Contrade Marittime la ambulanza pediatrica anticovid

Le ultime notizie di oggi