Home > Saloni nautici > Boot Dusseldorf > Boot si terrà a Düsseldorf dal 23 al 31 gennaio 2021

Tag in evidenza:

Boot si terrà a Düsseldorf dal 23 al 31 gennaio 2021

 Stampa articolo
Boot si terrà a Düsseldorf dal 23 al 31 gennaio 2021
Boot si terrà a Düsseldorf dal 23 al 31 gennaio 2021

CARAVAN SALON 2020 ha dimostrato come a Düsseldorf si organizzino fiere di successo – gli espositori riferiscono ottimi risultati

advertising

Commenta Wolfram Diener, direttore di Messe Düsseldorf: "boot Düsseldorf 2021 prepara il terreno per un anno pieno di successi nel settore degli sport acquatici."
“boot Düsseldorf, la più grande piattaforma al mondo per gli sport acquatici, è consapevole della sua responsabilità nei confronti dell’intero settore. La manifestazione, prevista dal 23 al 31 gennaio 2021, preparerà il terreno per un anno pieno di successi e un futuro positivo. Certi di poter affrontare tutti insieme questa sfida, siamo lieti di mettervi a disposizione gli spazi più idonei nel quartiere fieristico di Düsseldorf. I 17 padiglioni espositivi ospiteranno una boot un po’ diversa, ma ugualmente stimolante, in base alle norme vigenti in materia di igiene e protezione dalle infezioni. Ce lo ha insegnato il CARAVAN SALON 2020, appena terminato. L’evento ci ha dimostrato efficacemente che a Düsseldorf si organizzano fiere di successo e che gli espositori sono riusciti a ottenere notevoli risultati economici anche con le nuove regole. Tali risultati ci rendono molto felici, poiché comprovano che le fiere sono tuttora strumenti di marketing indispensabili sia per il settore del caravan che per il settore degli sport acquatici”. Con queste parole, Wolfram N. Diener, direttore di Messe Düsseldorf, descrive la situazione nella capitale del Land Renania Settentrionale-Vestfalia.

Stato delle adesioni complessivamente in linea con quello del 2019
La pianificazione di boot 2021 va a gonfie vele e lo stato attuale delle adesioni è complessivamente in linea con quello del 2019. Saranno nuovamente presenti quasi tutti i produttori di barche e yacht che avevano partecipato nel 2020. Salvo poche eccezioni, anche i fornitori di componenti hanno confermato la loro partecipazione a boot. Petros Michelidakis, Project Director di boot: “Nel complesso, lo stato delle prenotazioni di boot è molto soddisfacente e in alcuni padiglioni, come il 5 e il 6 dedicati agli yacht di lusso, abbiamo già affittato quasi ogni metro quadrato. I settori fortemente colpiti dalla crisi, come il turismo, non sono ancora tornati al livello precedente. Tuttavia, con le regioni e i tour operator abbiamo uno scambio vivace per rendere possibile la partecipazione alla fiera." Il team di boot ha registrato un buon numero di adesioni anche da parte di fornitori di vacanze in case galleggianti o del settore charter sia per le barche a vela che per quelle a motore. Entrambe le forme di vacanza sono considerate molto sicure e godono di crescente popolarità.

Norme igieniche e piano di protezione dalle infezioni in coordinamento con le autorità
Già per il CARAVAN SALON Messe Düsseldorf, in stretta collaborazione con le autorità e di concerto con il governo del Land, ha elaborato norme igieniche e un piano completo di protezione dalle infezioni, che viene tenuto sempre aggiornato. "I visitatori del CARAVAN SALON hanno accolto le misure con grande favore. Da noi si sono sentiti in buone mani e al sicuro, e in questa atmosfera hanno potuto vedere con tutta calma i veicoli di loro interesse", spiega Wolfram Diener. Per informazioni chiare e dettagliate sulla campagna PROTaction di Messe Düsseldorf visitare il sito http://bit.ly/PROTactionEN.

Programma di incontri e iniziative partecipate
Michelidakis: “In questo momento il messaggio più importante che possiamo diffondere è che boot 2021 Düsseldorf si terrà dal 23 al 31 gennaio. Espositori, collaboratori, allestitori, visitatori e rappresentanti dei media potranno trovare risposte alle domande sulle misure igieniche adottate sul sito web di boot. Tutte le persone presenti nel quartiere nel periodo di allestimento, durante la manifestazione e nel periodo di disallestimento verranno registrate. L’apprezzato programma sui palchi e le iniziative partecipate come il surf, le immersioni, il SUP o il paddling si svolgeranno nel rispetto delle norme igieniche e delle regole di distanziamento sociale. Per il tracciamento di eventuali catene di infezione, gli scanner registreranno i dati dei biglietti online.

Il team boot sempre a disposizione
“Chiediamo ai nostri espositori di utilizzare anch’essi gli scanner, un modo economico per semplificare la procedura di registrazione.In caso di domande, il team di boot sarà lieto di assistere gli espositori e di fornire loro suggerimenti pratici su come applicare efficacemente le norme igieniche nel proprio stand. La nostra più grande motivazione è il supporto e la coesione nel settore degli sport acquatici”, conclude il Project Director di boot.

Associazione delle fiere tedesche (AUMA e.V.): possibile l'ingresso per visitatori ed espositori
L'Associazione delle fiere tedesche (AUMA e.V.) sottolinea che in linea di massima gli operatori fieristici possono entrare in Germania. Per i viaggiatori provenienti dagli Stati membri dell'UE e dai paesi elencati nella lista bianca non sono previste restrizioni di viaggio. Possono entrare in Germania anche gli operatori fieristici provenienti da tutti gli altri paesi poiché si considerano persone che viaggiano per giustificati motivi di lavoro. Gli operatori provenienti da questi paesi devono dimostrare la loro partecipazione alla fiera al momento dell'ingresso in Germania. I collaboratori delle aziende espositrici devono presentare un attestato di partecipazione alla fiera rilasciato dall'organizzatore. I visitatori devono presentare il biglietto d'ingresso alla fiera e dimostrare di aver fissato un appuntamento di lavoro con almeno un espositore presente nel quartiere fieristico. Sul portale https://www.auma.de/en/exhibit/legal-matters/entry-requirements sono disponibili informazioni aggiornate sulle norme di ingresso in Germania per espositori e visitatori provenienti dai paesi europei e d'oltreoceano (fonte: AUMA e.V.)

A proposito del boot di Düsseldorf
Dal 23 al 31 gennaio, boot Düsseldorf presenterà yacht, barche, tavole, attrezzature da sub, destinazioni per sport acquatici e società di charter nei padiglioni da 1 a 17 del quartiere fieristico di Düsseldorf. Anche l’anno prossimo vi aspetteranno iniziative come l’onda, “THE WAVE”, il flatwater pool lungo 65 metri sul quale si pratica “wing surfing”, il nuovo sport di tendenza, una delle attrazioni, il nuovo trampolino con vista a 360° o il popolare percorso in canoa – questa volta a distanza di sicurezza.

Le ultime notizie di oggi