Home > Regate > GC32 Racing Tour > Flotta mista per i cinque eventi del GC32 Racing Tour 2019

Tag in evidenza:

Flotta mista per i cinque eventi del GC32 Racing Tour 2019

 Stampa articolo
La flotta dei GC32 impegnata nel primo Campionato Mondiale sul Lago di Garda lo scorso anno. 
La flotta dei GC32 impegnata nel primo Campionato Mondiale sul Lago di Garda lo scorso anno. 

Per la sesta stagione,  la serie di cinque eventi dedicati ai catamarani monotipo ad alte prestazioni visiterà ancora una volta campi di regata dalle condizioni di vento stabile e acqua piatta che permettono ai GC32 di volare a oltre 30 nodi di velocità. Inoltre, gli organizzatori del GC32 Racing Tour stanno scegliendo fra varie opzioni per concludere alla grande la stagione per la prima volta fuori dall’Europa.

Per il terzo anno consecutivo il GC32 Racing Tour inizierà in acque italiane, ma questa volta a Villasimius, nella zona meridionale della Sardegna. Sarà la terza volta che il GC32 Racing Tour farà tappa in questa popolare destinazione turistica sarda, nota per le acque azzurre, l’ecosistema marino e i fenicotteri rosa del suo stagno. Le regate della GC32 Villasimius Cup si svolgeranno vicino al Marina di Villasimius e all’area marina protetta di Capo Carbonara.

advertising

Mentre nel 2018, i team dei GC32 hanno debuttato con la disputa del Campionato Mondiale, quest’anno dovrebbero essere meglio preparati visto che il titolo iridato sarà assegnato alla fine di giugno a Lagos in Portogallo. Il Mondiale sarà il secondo da quando la classe ha ottenuto il riconoscimento di classe internazionale dal World Sailing, la federazione mondiale della vela. La tappa portoghese varrà anche come secondo evento del Tour. 

Le regate di Lagos si corrono in acque atlantiche, ma protette da Cabo San Vicente, il punto più meridionale e occidentale del continente europeo, che dista solo una decina di chilometri. Con condizioni di vento e di mare ideali, il GC32 World Championship garantirà anche condizioni perfette per il foiling.

Per il terzo evento del calendario, il GC32 Racing Tour visiterà ancora una volta Palma de Maiorca per la 38ma Copa del Rey MAPFRE, la regata multi-classe più prestigiosa del Mediterraneo. Mentre altri eventi sono esclusivi per la classe, a Palma il Tour ha l’opportunità di mostrarsi alla crème de la crème della vela internazionale come i Maxi, i TP52 e i  Club Swan 50. La presenza della famiglia reale spagnola, la magnifica sede e ospitalità del Real Club Náutico de Palma rendono questa regata molto gradita dagli equipaggi.  

La stagione del GC32 Racing Tour non è completa senza una visita sul Lago di Garda, dove i catamarani volani saranno accolti ancora una volta dalla Fraglia Vela Riva. La GC32 Riva Cup è in programma per metà settembre, in luogo della prima parte della stagione come d’abitudine. In questo periodo la temperatura è più dolce e il vento da nord, il Péler, è più comune. La località che ospiterà l’ultimo evento verrà annunciata in un secondo tempo.

Nel 2018 Franck Cammas e il suo equipaggio di NORAUTO sono diventati il primo team a vincere il GC32 Racing Tour per due volte. Il campione francese dice che non vede l’ora di difendere il suo titolo. “Il circuito dello scorso anno ci è piaciuto molto, in termini di località, a Palma c’era poco vento, ma abbiamo regatato bene e l’atmosfera della Copa del Rey è sempre ottima con tutte quelle barche. Il Lago di Garda è fantastico, come lo è Lagos e Villasimius è un campo di regata versatile. Siamo felici delle località scelte per il circuito.”

Cammas guarda con particolare attenzione a Lagos. “Il Mondiale dello scorso hanno ci ha lasciato l’amaro in bocca, il nostro risultato non è stato all’altezza, abbiamo fatto errori stupidi che di solito non facciamo. Il mio team è molto motivato e vuole restare, come me, nel GC32 Racing Tour quest’anno e il nostro sponsor NORAUTO con Thibault Derville (Direttore Generale  di AUTO5 - Norauto International). Vogliamo tornare e pensiamo di poter fare bene.” 

Il presidente della classe Internazionale GC32 Simon Delzoppo, che è anche owner-driver on di .film Racing, ha dichiarato: “Dopo quel che abbiamo visto nel primo Mondiale dello scorso anno a Riva, vedo con particolare piacere una flotta combinata per tutto il 2019. Una cosa che può solo rendere la Classe GC32 più forte. Anche quest’anno visiteremo alcune delle migliori località per i nostri catamarani volanti e sono particolarmente felice di tornare a Lagos per il nostro secondo Mondiale.” 

I team che prenderanno parte al GC32 Racing Tour nel 2019 saranno annunciati a breve. 

Programma del GC32 Racing Tour 2019
22-26 maggio: GC32 Villasimius Cup / Villasimius, Sardegna, Italia
26-30 giugno: GC32 World Championship / Lagos, Portogallo
31 luglio-4 agosto: 38 Copa del Rey MAPFRE / Palma de Maiorca, Spagna
11-15 settembre: GC32 Riva Cup / Riva del Garda, Italia
6-10 novembre: da confermare

Le ultime notizie di oggi