Home > Comunicazione > Press Mare > Cristiano Mariani presenta il nuovo concept di GigaYacht di 110m

Tag in evidenza:

Cristiano Mariani presenta il nuovo concept di GigaYacht di 110m

 Stampa articolo
CMA 110 metri
CMA 110 metri

Cristiano Mariani presenta il suo nuovo concept di GigaYacht di 110 metri basato sulla fusione tra il mondo dello yachting e la versatilità/concretezza proprie alla nautica commerciale. Il risultato è una barca che ha il fascino di uno yacht di lusso con il carattere di un Explorer e le potenzialità di una vera e propria mini-cruise vessel ideale anche per il charter, la soluzione vincente per gli armatori più esperti ed esigenti.

advertising

Questo significa offrire ampi spazi per gli ospiti interni ed esterni uniti ad una grande versatilità di utilizzo. Allo stesso tempo, l'armatore ha un intero ponte riservato a lui e alla sua famiglia, per un totale di 417 metri quadrati di interni, più le aree esterne.

La barca ha una grande autonomia di navigazione e la sua filosofia costruttiva vuole seguire il più possibile i principi Green, a partire dal drive train fino all'utilizzo dei materiali. Il progetto, infatti, prevede già la predisposizione per una motorizzazione ibrida con motori elettrici azimutali e batterie, aggiornabili con la più avanzata tecnologia Green. 

Il design esterno è stato pensato per avere un grande impatto stilistico ed emozionale ma, allo stesso tempo, guarda alle navi da crociera/lavoro con soluzioni più solide e funzionali. Gli interni sono progettati con un layout razionale con forme regolari per permettere di costruire un arredo lineare e ripetitivo negli ambienti che lo consentono. Chiaramente gli interni possono essere personalizzati con tutti i possibili livelli di lusso scelti dall'armatore.

I punti salienti sono i seguenti:
Garage allagabile di poppa per un vero e proprio SuperYacht. Infatti la poppa può ospitare un tender fino a 80 piedi. Nei rendering è rappresentato un catamarano di 70 piedi progettato e personalizzato appositamente. Altri garage ospitano diversi maxi tender, water e land toys che possono essere sbarcati tramite apposite landing boat anch'esse stivate in garage.

Oltre alle tante possibilità legate agli sport acquatici, la barca offre tantissime opportunità di fitness ai suoi ospiti: una piscina a sfioro di 16x6 metri, tre jacuzzi di 2x2 metri, una palestra di 124 mq e un campo da Squash situato all'interno tra i due beach club laterali. A completare il benessere, una lussuosa area spa di 90 mq.

CMA 110 metri
CMA 110 metri

Dal punto di vista ricettivo, gli interni offrono il massimo del comfort, con ampi saloni, sale da pranzo, un'ampia cantina vini a vista e così via. Altro punto di forza è il cinema/teatro di 100 mq completo di camerino e area tecnica dietro le quinte per permettere di mettere in scena veri e propri spettacoli teatrali.
Per quanto riguarda il trasporto aereo, un ampio e certificato eliporto a prua completa le principali dotazioni di bordo.

Cristiano Mariani crede nella fusione tra design contemporaneo e forme tradizionali come i più famosi yacht designer degli ultimi anni. Ritiene che questa sia la strada giusta da seguire per il futuro della nautica da diporto, per ottenere barche belle, affascinanti, funzionali e davvero sicure.
La capacità di Cristiano Mariani è anche quella di seguire il progetto nelle fasi ingegneristiche e costruttive con un team di ingegneri di grande competenza. Questo significa anche avere la possibilità di consultare/contattare direttamente importanti cantieri italiani specializzati in questo tipo di navi.

CMA 110 metri
CMA 110 metri

Le ultime notizie di oggi