Home > Comunicazione > Press Mare > Mario Vassena, un pioniere della nautica che ne ha fatto la storia

Tag in evidenza:

Mario Vassena, un pioniere della nautica che ne ha fatto la storia

 Stampa articolo
Mario Vassena
Mario Vassena

Mario Vassena improvvisamente ci ha lasciato la scorsa notte e con lui, purtroppo, se ne va un importante personaggio della storia nautica italiana. Nato in una famiglia veramente speciale, da un padre eccezionale quale fu l’inventore comasco Pietro Vassena (genio autodidatta, creò, tra l’altro, il famoso batiscafo italiano C3 con cui batté record d’immersione ed esplorò i fondali del lago di Como e poi alcune acque marine italiane), Mario, come i suoi fratelli, da bambino e ragazzo aveva mangiato pane e motori, aiutando il padre a costruire e provare materialmente il primo fuoribordo italiano, di concezione motoristica europea, da cui poi partì la grande avventura del marchio Carniti, e base ingegneristica di altre produzioni nazionali.

advertising

Divenuto prima responsabile per molti anni della Motomar, società che importava i motori americani Johnson, successivamente aprì la Motomar Yachting a Desenzano sul Garda, una delle più importanti società di import-export di settore, creando una grande base nautica che ha fatto scuola in Italia nella cura del cliente diportista. Sempre interessandosi molto al progresso energetico in campo motoristico, ora si proclamava pensionato, ma lo era solo di nome avendo ancora mille interessi.

Pioniere della nautica, ultimamente ne raccontava le gesta e i ricordi sui social con un grande seguito di amici ed estimatori, che hanno sempre apprezzato la sua instancabile voglia di fare, il suo garbato modo di porsi, la lucidità nel vedere oltre e l'attaccamento viscerale al suo lavoro, la sua vita. Poiché abbiamo parlato di famiglia, siamo certi che lui a questo punto sarebbe felice se ricordassimo quanto meno il fratello Angelo, glorioso motonauta, campione plurimondiale e plurieuropeo, oltre che nazionale, purtroppo scomparso da qualche anno, entrato anch'egli inizialmente nella storia Carniti e poi addirittura Presidente della Federazione Motonautica italiana. Una famiglia storica nella passione per i motori, non solo marini, della quale abbiamo appena accennato le attività, anch’essa sempre in rotta col proprio destino di competenza e serietà.

Abbiamo perso un grande amico e un ulteriore pezzo storico del nostro mondo e della Famiglia Vassena, ma anche da lassù Lui ci terrà d’occhio con simpatia.

Fabio Petrone

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare