Home > Comunicazione > Press Mare > Un libro sotto l'albero di Natale, seconda parte

Tag in evidenza:

Un libro sotto l'albero di Natale, seconda parte

 Stampa articolo
Agenda del Marinaio di Davide Besana, versione con dedica
Agenda del Marinaio di Davide Besana, versione con dedica

Proseguiamo con le proposte editoriali da mettere sotto l’albero, la prima parte pubblicata da Pressmare al seguente link ha riscosso molto interesse:

advertising

https://www.pressmare.it/it/comunicazione/press-mare/2017-12-18/un-libro-sotto-l-albero-di-natale-consigli-e-recensioni-11495

Milano è la città d’Italia con il maggior numero di velisti e, probabilmente, di appassionati di mare. Pare una contraddizione, immaginiamo possa essere la mancanza di un orizzonte marino a spingere i milanesi sulle coste italiane o verso lidi esotici e lontani. Ma non vi stiamo per proporre le guide per le vacanze di Natale in calde acque esotiche, bensì due iniziative editoriali i cui autori sono legati alla “Milano della vela”.

Cover Botta Dritta, biografia di Luigi Carpaneda
Cover Botta Dritta, biografia di Luigi Carpaneda

Botta Dritta. Luigi Carpaneda, l’uomo dalle mille sfide è un volume dedicato alla memoria di un grande uomo di sport e non solo, un uomo dalla vita a dir poco piena e avventurosa, che vale la pena di essere raccontata e ricordata. Aveva iniziato a raccogliere egli stesso i suoi ricordi, un lavoro rimasto incompiuto a seguito della scomparsa. La famiglia ha affidato il compito di portare a termine la biografia a Francesca Prina, scrittrice, esperta d’arte e velista di alto livello.
Carpaneda ha vinto una medaglia d’oro alle Olimpiadi di Melbourne e un argento a quelle di Roma, rispettivamente nel ’56 e nel ’60, ma non nella vela come si potrebbe immaginare, bensì nel fioretto a squadre. Classe 1925, sempre vitale e iperattivo, ha legato il suo nome alla vela come armatore e timoniere di molti yacht, il cui nome Botta Dritta, era un omaggio “alla mia stoccata magica nel fioretto, quella con cui ho vinto tante volte”. Il più titolato è Botta Dritta 3, lo IOR al timone del quale vinse la Three Quarter Ton Cup nel 1983 davanti nientemeno che a sua maestà Paul Elvstrom. Tra i suoi titoli velici vanno poi ricordati i Mondiali 6m S.I. nell’88, con Dan e quello dei 5,50 nel ’90 a Cowes con Dalgra. E’ stato presidente onorario di Mascalzone Latino nelle sfide alla Coppa America, per anni fu presidente e anima dello Yacht Club Porto Rotondo, alla cui ricostruzione dopo il tragico incendio contribuì con la sua competenza ingegneristica. Aveva eletto La Maddalena come residenza in alternanza alla sua Milano e la barca di famiglia, Botta Dritta 5, viene utilizzata per insegnare la vela ai ragazzi di Palau, ma nel 2007 Carpaneda l’aveva portata alla vittoria in tempo compensato nella regata del Quarantennale dello YCCS davanti a una flotta di magnifici Maxi yacht. E’ probabilmente l’unico italiano e forse l’unico al mondo a essere campione mondiale in due sport differenti, nel suo caso appunto la scherma e la vela. Il libro, pubblicato da un editore di La Maddalena, Paolo Sorba, si trova facilmente online o nelle librerie specializzate.

Agenda del Marinaio di Davide Besana, dettaglio
Agenda del Marinaio di Davide Besana, dettaglio

Davide Besana è molto noto per i suoi disegni a soggetto velico con incursioni nel sociale, nella politica e, quando capita, in altri mondi. Il suo tratto è inconfondibile, i testi dei fumetti distillano con humor la sua grande competenza velica. Davide ha vissuto tra Milano e il mare (con qualche incursione sui laghi lombardi) e oggi si è trasferito sopra Lerici, in una casa dalla quale gode di una vista impagabile sul Golfo dei poeti e sull’orizzonte. Qui disegna le sue tavole e la sua Agenda del Marinaio: “Quest’anno mi sono disegnato l’agenda che avrei sempre voluto avere: settimanale, per poter vedere più largo, su una carta da disegno piacevole al tatto e meravigliosa alla scrittura. Ho inserito le ricorrenze importanti per chi va per mare, le regate e gli eventi più importanti, gli anniversari da conoscere (Tabarly, Blake, Drake, Cook..) i santi protettori dei marinai, ma anche i compleanni dei velisti più famosi”. Edita da Yachting Library, casa editrice specializzata nei libri di alta gamma, è disponibile in libreria o sul sito dell’autore www.davidebesana.com

In caso di acquisto online, si può richiedere la versione personalizzata col disegno della propria barca, di quella dei propri sogni, o di quella di un armatore a cui fare un regalo speciale.

Ancora buon Natale e auguri per un 2018 di buon vento!

@gluzzatto

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare