Home > Comunicazione > Press Mare > Ferretti Security & Defence: la tecnologia del Gruppo al servizio della sicurezza

Ferretti Security & Defence: la tecnologia del Gruppo al servizio della sicurezza

 Stampa articolo
FSD115
FSD115

Questa mattina siamo stati alla conferenza stampa di presentazione della nuova divisione del Gruppo Ferretti, FSD, ossia, Ferretti Security and Defence. Di seguito vi proponiamo il comunicato stampa diffuso dall'azienda al termine dell'evento, ma vogliamo aggiungere alcune osservazioni non tanto sull'evento quanto sull'importanza che riveste la decisione di creare una divisione dedicata al militare e alla sicurezza in genere, da parte di un'azienda italiana già ampiamente e fortemente presente sul diporto.

Le prime considerazioni che vorremmo fare sono legate alla capacità di investimento che il Gruppo Ferretti oggi è in grado di esprimere in favore di nuovi progetti dedicati al settore militare e ai corpi deputati a garantire sicurezza, la seconda invece, è legata alla capacità progettuale e di assistenza che il Gruppo è in grado di assicurare. Due elementi molto importanti per le nostre Forze Armate e per i corpi impegnati in mare con compiti spesso poco noti ma sicuramente delicati e particolarmente impegnativi per gli uomini chiamati ad assolverli. Tutto questo si traduce nella possibilità per le nostre Forze Armate e i corpi di polizia di avere un interlocutore italiano che nulla ha da invidiare ad altre aziende, il che si traduce sicuramente in una semplicità di gestione delle commesse sicuramente più marcata, ma inoltre, tutti gli investimenti che il nostro Governo o i ministeri deputati fanno in tal senso permettono di contribuire alla definizione del PIL nazionale e non di altri paesi. Non è un elemento marginale, perchè la ricaduta sul PIL si traduce in un beneficio per l'economia, dunque, non soldi spesi ma soldi messi in circolo in favore della sicurezza nazionale e al contempo dell'economia. Questa chiave di lettura, non nostra ma espressa più volte dai vertici militari, ci trova assolutamente concordi nel ritenere la possibilità di acquistare i mezzi militari da aziende nazionali una risorsa preziosa. Dunque, ben venga la nuova divisione di Ferretti Group che porta con sè tutta l'esperienza maturata in ambito nautico e navale dai diversi cantieri che lo compongono, e che oggi può contare su progetti specifici mutuati sì dal civile, ma riconcepiti per rispondere alle più severe normative di certificazione militare. 

Inutile dire che per un'azienda italiana avere la possibilità di fornire le FF.AA. del proprio paese sia motivo di grande orgoglio e non potrebbe essere altrimenti, passaggio che è stato anche espresso dall'Amministratore Delegato del Gruppo Ferretti, Avv. Alberto Galassi. 

Non ci resta che lasciare ai nostri lettori la possibilità di leggere quanto diffuso dall'azienda in seguito alla conferenza odierna, alla quale come abbiamo detto, ha preso parte anche il Ministro dell'Interno, On. Angelino Alfano. 

Ferretti Group diversifica il proprio percorso di sviluppo con la nuova Divisione FSD - Ferretti Security and Defence presentata oggi a Roma alla Sala del Tempio di Adriano.

“Da cittadino del mare, appassionato di mare, e a nome di un Governo che da sempre crede nel valore economico e strategico della nostra industria nautica, saluto con gioia l’ingresso di un player italiano quale Ferretti Group nel settore Sicurezza e Difesa, di fondamentale importanza per il nostro Paese”, ha dichiarato il Ministro dell’Interno On. Angelino Alfano nel suo intervento in conferenza.

Roma, 3 febbraio 2016 - Marina Militare, Guardia Costiera e Forze di Polizia sono sempre più impegnate a presidiare e sorvegliare le nostre coste, in missioni di pattugliamento, ricerca e soccorso, ma anche a fronteggiare le emergenze, dai flussi migratori, ai traffici illeciti, alla sicurezza in mare.

È alla luce di questo nuovo scenario che nasce FSD - Ferretti Security and Defence, la nuova Divisione del Gruppo Ferretti attiva nella progettazione, sviluppo e produzione di una nuova gamma di piattaforme navali allo stato dell’arte con caratteristiche e profili di missione ideali a soddisfare le esigenze di sicurezza, pattugliamento e difesa di acque internazionali, territoriali e delle coste.

La nuova divisione di Ferretti Group è stata presentata oggi a Roma, nel corso di una conferenza stampa svoltasi presso la Sala del Tempio di Adriano, alla presenza del Ministro dell’Interno, Onorevole Angelino Alfano e di alti rappresentanti di Forze Armate e Agenzie Governative, ai quali la nuova iniziativa è stata illustrata dall’Avvocato Alberto Galassi, Amministratore Delegato del Gruppo Ferretti.

Forte degli importanti investimenti in ricerca e sviluppo prodotto, pari a circa 50 milioni di euro, che hanno già permesso la nascita di 6 nuovi modelli nel 2015 su un totale di ben 27 novità che saranno presentate entro il 2017, il Gruppo amplia così il proprio raggio d’azione, con l’obiettivo di soddisfare la crescente domanda di mezzi navali innovativi, con prestazioni e sistemi tecnologici avanzati, progettati per essere impiegati in tutti gli scenari operativi.

Ferretti Group conferma il proprio percorso di crescita e di sviluppo con ulteriori investimenti in attività di ricerca, sviluppo e attività produttiva, realizzata tutta nel nostro Paese.

FSD si avvale delle rilevanti capacità produttive dei 6 cantieri del Gruppo Ferretti tutti dislocati in Italia, oltre che dell’elevato know-how tecnologico e di qualità dalle proprie risorse, acquisito in quasi 50 anni di storia.

Grazie a queste solide basi, Ferretti Group è in grado di realizzare imbarcazioni in composito, acciaio e alluminio specificamente configurate per impieghi di Ricerca e Soccorso, Pattugliamento, Sorveglianza, Anticrimine e Antiterrorismo.

Il primo “Fast Patrol Vessel” di Ferretti Security and Defence, denominato “FSD195” è un’imbarcazione ad alte prestazioni, della lunghezza di 20 m e in grado di raggiungere oltre 50 nodi di velocità ed oltre 400 miglia di autonomia.

“FSD195”, corredata delle omologazioni RINA FPV e CE, è già in costruzione e il suo varo è previsto nel corso dell’estate.

“Questo Governo crede da sempre nell’industria nautica. Un settore d’importanza fondamentale per la nostra economia e che non meritava di essere penalizzato dalle politiche attuate dai precedenti esecutivi” - ha dichiarato il Ministro dell’Interno, Onorevole Angelino Alfano.

“FSD - Ferretti Security & Defence è un’iniziativa importante e una grande sfida per un player italiano come Ferretti Group, che ha deciso di mettere a disposizione tutto il suo know how per entrare in questo mercato, dove sono impegnate aziende pubbliche e private.

In questo contesto internazionale, Ferretti Group non ha avuto paura di affrontare questa sfida.

Da uomo di mare e appassionato di mare, e da cittadino del mare e da Ministro dell’Interno auguro buon mare alle nuove imbarcazioni di Ferretti Security & Defence.”

“Le elevate competenze del nostro Gruppo in termini di R&D, di know-how tecnologico ed innovazione e la capacità industriale sviluppata nei nostri cantieri si applicano oggi anche alla nuova Divisione FSD, attraverso la quale l’attività del Gruppo si diversifica, entrando nel settore della Sicurezza e Difesa.” - ha commentato l’Avvocato Alberto Galassi, Amministratore Delegato di Ferretti Group.

“La missione di FSD è sviluppare unità navali ad alto contenuto tecnologico, che per prestazioni ed efficienza soddisfano le esigenze operative di chi è chiamato al fondamentale compito di pattugliare e garantire la sicurezza il  mare, elemento col quale tutta l’attività del nostro Gruppo da sempre s’identifica.”

www.ferrettisecurityanddefence.com

 

Ferretti Group

Ferretti Group è leader mondiale nella progettazione, costruzione e commercializzazione di motor yacht e navi da diporto, con un portafoglio unico di marchi prestigiosi ed esclusivi: Ferretti Yachts, Riva, Pershing, Itama, Mochi Craft, CRN e Custom Line.

Guidato dal Presidente Tan Xuguang, e dall’Amministratore Delegato Avvocato Alberto Galassi, Ferretti Group si avvale di moderni centri di produzione, tutti in Italia, che coniugano l’efficienza produttiva industriale con un’inimitabile qualità dei dettagli, garantita dalla lavorazione artigianale tipica del Made in Italy, raccogliendo l'eredità di secoli di tradizione nautica italiana.

Fondato nel 1968, il Gruppo è presente negli USA (con la propria controllata Ferretti Group America, che gestisce un network di punti vendita e dealer specializzati nella commercializzazione e nel marketing dei brand del Gruppo in tutto il mercato nord-americano) e in Asia (con la controllata Ferretti Group Asia Pacific Ltd., con sede a Hong Kong, oltre che attraverso uffici di rappresentanza e sales center a Shanghai, Qingdao e in altre località della Cina).

Inoltre, un network altamente selezionato di circa 60 dealer garantisce a Ferretti Group una presenza in oltre 80 Paesi e alla clientela i più elevati livelli di assistenza nelle marine di tutto il mondo.

Ferretti Group è da sempre ai vertici della nautica da diporto, grazie alla costante innovazione di prodotto e di processo e alla continua ricerca di soluzioni all’avanguardia in campo tecnologico.

L’ampia gamma di imbarcazioni offerte (flybridge, runabout, open, coupé, lobster boat, maxi e mega-yacht) è concepita dal Comitato Strategico di Prodotto, dal dipartimento Marketing del Gruppo e dalla Direzione Engineering . L’obiettivo è sviluppare soluzioni estetiche e funzionali innovative, lavorando anche in stretta collaborazione con architetti esterni di fama internazionale.

Per questo motivo le imbarcazioni create da Ferretti Group si caratterizzano da sempre per la grande qualità, l’elevata sicurezza e le ottime performance in mare, oltre che per l’esclusività del design e il fascino senza tempo che le rendono fortemente riconoscibili nel panorama nautico mondiale. www.ferrettigroup.com