Home > Cantieri > Tornado Yachts > Tornado Yachts entra nel mondo dei Rib con il modello T-Rib 48

Tag in evidenza:

Tornado Yachts entra nel mondo dei Rib con il modello T-Rib 48

 Stampa articolo
T-Rib 48
T-Rib 48

Per decenni, il nome Tornado Yachts ha evocato il meglio dell’offshore italiano. Oggi, con il suo T-Rib 48, il cantiere romano si propone anche come nuovo punto di riferimento nel mondo dei battelli pneumatici ad alte prestazioni. Si tratta di un gommone di 14,20 metri concepito sulla base di diverse chiacchierate informali  con esponenti dei reparti operativi della Marina Militare: uomini che, senza sosta e spesso in condizioni meteomarine avverse, devono affrontare prove estremamente difficili a bordo di mezzi che non sempre soddisfano tutte le loro esigenze “Nel T-Rib 48 siamo riusciti ad armonizzare in modo sorprendente i necessari contenuti tecnici di un mezzo ‘speciale’ con le più avanzate soluzioni architettoniche che sono tipiche dei migliori cabinati da crociera”, afferma Daniele Parisi, CEO di Tornado Yachts. 

advertising

T-Rib 48
T-Rib 48

Eccellente stabilità dinamica e statica, massima protezione in ogni condizione di mare, prestazioni di vertice in termini sia di velocità sia di manovrabilità, esterni percorribili senza ostacoli in tutte le direzioni, interni letteralmente sorprendenti per volumi, per visuale sull’esterno, per luminosità e per articolazione: queste le caratteristiche comuni alle ben sette versioni di allestimento in cui può essere declinato il battello. 

T-Rib 48
T-Rib 48

La ricerca estetica, mai disgiunta dal rigoroso principio della funzionalità, ha conferito al T-Rib 48 un design estremamente originale che, nel particolare andamento a doppia curva dei tubolari rastremati, trova la migliore soluzione per permettere alla loro sezione poppiera di essere parte attiva delle linee d’acqua e a quella prodiera di incorniciare e proteggere i potenti masconi dello scafo. Culminando questi ultimi in uno speciale musone semirigido che permette di “appoggiarsi” a qualsiasi superficie senza fare o subire danni, rendendo facile e sicuro l’imbarco/sbarco di persone e di cose, il T-Rib 48 rivela anche la sua indole da supertender.

T-Rib 48
T-Rib 48

La prima unità - che l’armatore ha richiesto con una suite a tutto baglio, dotata di toilette privata, e una cabina-spogliatoio per gli ospiti, con divano trasformabile, anch’essa dotata di servizi en-suite – verrà presentata ai prossimi saloni di Cannes e di Genova nella versione entrofuoribordo, con due motori Yanmar  Turbodiesel da 350 HP.

SCHEDA TECNICA
Lunghezza ft: m 14,20
Larghezza massima: m 4,50
Dislocamento: kg 9.500
Portata persone: 12
Potenza massima in configurazione efb: 2 x 450 HP
Potenza efb consigliata: 2 x 350 HP
Potenza massima in configurazione fb: 3 x 300 HP
Potenza fb consigliata: 2 x 350 HP
Cabine: 1 + 1
Toilette: 2
Categoria di progettazione CE: B
Cantiere: Tornado Yachts, via degli Atlantici 26, 00121 Lido di Ostia (Rm)
 

Le ultime notizie di oggi