Home > Cantieri > Invictus Yacht > Invictus CX270, il fuoribordo sportivo dall’anima elegante

Invictus CX270, il fuoribordo sportivo dall’anima elegante

 Stampa articolo
Si chiama CX270 l’ultima nata in casa Invictus Yacht
Si chiama CX270 l’ultima nata in casa Invictus Yacht

- La gamma CX si arricchisce di un nuovo modello che spicca per la grande attenzione alle finiture e ai dettagli

advertising

- La carena sportiva è esaltata da una coppia di motori fuoribordo da 220 cavalli ciascuno

- Interni che sfruttano appieno gli spazi e sono dotati di bagno separato

- Esordio al Cannes Yachting Festival 2019 (10-15 settembre)

Si chiama CX270 l’ultima nata in casa Invictus Yacht, che va ad arricchire una gamma che si pone come perfetto simbolo dell’Italian style incarnato dal cantiere italiano. Gli spazi interni sono molto più ampi se comparati ai concorrenti di pari misura, pur mantenendo al contempo un profilo sportivo grazie all’equilibrio tra disegno della carena e profilo della tuga. La coperta risulta pulita, grazie alla scelta di optare per un’ancora a scomparsa, evitando dunque la presenza di elementi esterni ingombranti.

Il contrasto dei materiali

Grandissima attenzione è stata posta nella lavorazione delle finiture e dei dettagli, non solo per quanto riguarda i materiali, ma anche per le alternanze cromatiche: i luminosi acciai si inseriscono in contesti dai colori più morbidi come quelli delle pelli, mentre le cuciture delle sedute rimandano al mondo della più classica artigianalità italiana. Tra gli optional che raramente si trovano su barche di queste dimensioni, la possibilità di estendere il teak massello anche sulle plancette di poppa.

La nuova Invictus CX270 ha un carattere sportivo, evidenziato dai due motori fuoribordo da 220 cavalli ciascuno, che si lega con forza alla grande attenzione ai dettagli e a soluzioni che puntano a ottenere il massimo comfort a bordo. L’ergonomia tipica della serie CX è evidenziata dall’attento studio della timoneria a sviluppo verticale.

Un pozzetto trasformabile

Il cuore dell’area “living” si sviluppa a centro barca, con il sedile di guida “stand up”, che può essere facilmente trasformato per completare la zona dinette di poppa, creando un vero e proprio “seating”, dedicato a chi ama vivere la propria imbarcazione come luogo conviviale. Un sistema trasformabile che viene fornito di serie. Al prendisole poppiero, ottenuto ribaltando lo schienale del divanetto, è possibile aggiungere un’ulteriore cuscineria sfruttando così al meglio anche la zona motori. Una novità per Invictus è la presenza di un mobile lavandino posizionato a sinistra del pozzetto.

Internamente spazi e altezze sono stati sfruttati per ottenere una sorprendente cabina con bagno separato, mantenendo appieno quelle caratteristiche di ergonomia che caratterizzano la gamma CX.

CX270 di Invictus Yacht
CX270 di Invictus Yacht

CX270 di Invictus Yacht
CX270 di Invictus Yacht

CX270 di Invictus Yacht
CX270 di Invictus Yacht

Le ultime notizie di oggi