Home > Cantieri > Frauscher > Riflettori sull’elettrico al Frauscher Autumn Open Doors

Riflettori sull’elettrico al Frauscher Autumn Open Doors

 Stampa articolo
Riflettori sull’elettrico al Frauscher Autumn Open Doors
Riflettori sull’elettrico al Frauscher Autumn Open Doors

Si è concluso il tradizionale e atteso Autumn Open Doors organizzato da Frauscher Italia presso il Cantiere Nautico Feltrinelli, nella sede di Gargnano sul Garda. L’intera flotta Frauscher, per due giorni è stata a disposizione dei molti appassionati e curiosi che hanno provato in acqua gli esclusivi motoscafi, perfetto equilibrio tra adrenalina ed eleganza. Per la prima volta in Italia è stato possibile salire a bordo delle elettriche TimeSquare 20 e 740 Mirage Air. 

advertising

Ottobre 2021. Gargnano sul Garda, la sede del Cantiere Nautico Feltrinelli, importatore esclusivo del marchio austriaco, è stata la cornice della nona edizione dell’Autumn Open Doors, evento sempre più seguito e atteso che ha festeggiato in grande stile una ricca stagione nautica appena conclusasi.

Il 9 e 10 ottobre l’intera flotta Frauscher è stata a disposizione dei clienti storici del cantiere, così come di chi voleva provare per la prima volta l’emozione di salire a bordo dei raffinati e veloci motoscafi. Oltre alla produzione powerboat di Frauscher dal 2003 a oggi si sono potute testare, per la prima volta in Italia, due novità con propulsione elettrica: TimeSquare 20 e 740 Mirage Air con motore elettrico Torqueedo di 110 kW. Il primo è un sofisticato catamarano, lanciato nella primavera di quest’anno, con 20 metri quadri di area calpestabile per la piena libertà di movimento, mentre il secondo uno dei modelli più riusciti e amati del marchio in una versione dedicata alle aree protette che non trascura l’adrenalina regalando una velocità massima di oltre 26 nodi.

Riflettori sull’elettrico al Frauscher Autumn Open Doors
Riflettori sull’elettrico al Frauscher Autumn Open Doors

“Una festa in grande stile che vuole essere prima di tutto un ringraziamento ai clienti, che ci hanno seguito e sostenuto, e a Frauscher che ci ha fornito un prodotto di assoluta eccellenza, ma anche a tutto il personale della nostra azienda, impegnatissimo per cinque mesi di stagione e giunto finalmente alle meritate ferie”, dice il sorridente padrone di casa, Mauro Feltrinelli. Che aggiunge: “Il senso dell’Autumn Open Doors è proprio quello di festeggiare la fine di una stagione e prepararsi con mentalità positiva all’inizio della prossima, che partirà con il salone nautico di Düsseldorf a gennaio 2022. Allo stesso tempo, l’evento è stato anche un’opportunità per i nostri clienti, gli appassionati e la stampa, per provare la nostra gamma e le ultime novità elettriche, al centro dell’attenzione”.

Riflettori sull’elettrico al Frauscher Autumn Open Doors
Riflettori sull’elettrico al Frauscher Autumn Open Doors

Le ultime notizie di oggi