Home > Cantieri > Azimut Yachts > Azimut tra i protagonisti del Fort Lauderdale Boat Show 2021

Tag in evidenza:

Azimut tra i protagonisti del Fort Lauderdale Boat Show 2021

 Stampa articolo
Verve 42
Verve 42

Azimut Yachts, primo cantiere straniero in USA nel suo mercato di riferimento, sarà tra i protagonisti del Fort Lauderdale Boat Show in programma dal 27 al 31 ottobre, con l’anteprima mondiale del Verve 42, fuoribordo che unisce innovazione e tecnologia, prestazioni da urlo e un design raffinato in spazi molto ampi.
Al suo fianco saranno esposti Azimut Grande Trideck e Azimut 53  − entrambi per la prima volta negli USA – assieme ad altri nove yacht, scelti tra le Collezioni maggiormente richieste dal mercato statunitense.

advertising

Il salone di Fort Lauderdale, dove quest’anno Azimut Yachts esporrà 12 imbarcazioni, è da sempre un appuntamento impedibile per il Cantiere, primo brand straniero nel suo segmento negli Usa. Le imbarcazioni firmate Azimut Yachts sono sempre più ricercate dagli armatori americani, tanto che nel secondo trimestre 2021 (Aprile – Giugno 2021) sono state consegnate 25 nuove unità tra i 14 e i 35 metri, il 27% in più dello stesso periodo dell’anno precedente. La popolarità del marchio, legata alla grande capacità innovativa e progettuale di Azimut Yachts, è favorita anche dalla solida collaborazione con MarineMax, storico ed esclusivo dealer del brand. 

Proprio per questo il Fort Lauderdale Boat Show è stato scelto per l’anteprima mondiale di Verve 42, il cui modello precedente, Verve 47, progettato appositamente per il mercato americano, aveva riscosso un successo incredibile con 50 unità vendute di cui 30 solo nell’ultimo anno. 

Grande Trideck
Grande Trideck

Verve 42, che ancora prima dell’esordio ufficiale ha già suscitato un grande interesse − come dimostrano le 10 unità sotto contratto retail −, conferma l’intuizione vincente di Azimut Yachts che negli Stati Uniti ha rivoluzionato il mercato dei fuoribordo, e si presenta come un modello caratterizzato dal design di chiara impronta italiana con un layout che prevede ampi e confortevoli spazi per momenti di relax e convivialità e garantisce eccezionali prestazioni all’insegna di potenza e velocità.

Sempre al boat show americano sarà poi presente, per la prima volta Oltreoceano, Azimut Grande Trideck, che fa parte di un’altra Collezione di grande successo in questa regione. Il più grande modello mai costruito da Azimut Yachts ed espressione delle capacità di innovazione progettuale, stilistica e tecnologica del Cantiere, è uno yacht di tre ponti lungo 38 metri. Realizzato da Alberto Mancini per gli esterni, da Achille Salvagni per gli interni e da Pierluigi Ausonio per lo scafo, dispone di un innovativo “ponte extra”, in aggiunta ai tre tradizionali, che completa un effetto ottico di terrazze a cascata che dall’alto del Sundeck scendono fino a toccare il mare. 

Azimut 53
Azimut 53

La seconda anteprima americana è Azimut 53, il cui design sportivo porta la firma di Alberto Mancini per gli esterni mentre gli interni, caratterizzati da volumi generosi, sono progettati dall’Ufficio Stile Azimut. È la barca ideale per le famiglie che vogliono trascorrere lunghi soggiorni a bordo in spazi confortevoli, lontani da frenesia e confusione.

Ad accompagnare questi tre modelli recenti ci saranno poi altre imbarcazioni scelte tra le Collezioni più rappresentative del brand: due yacht della Collezione dedicata ai modelli di lunghezza maggiore – Azimut Grande 27 Metri e Azimut Grande 32 Metri −, altri quattro esemplari della Collezione Fly, ricca e variegata − Azimut 50, Azimut 60, Azimut 62 e Azimut 78 –, due della Collezione sportiva per eccellenza, la S − Azimut S6, e Azimut S8 – e, infine, il Magellano 25 Metri, a rappresentanza della storica gamma dedicata a chi va alla ricerca di una vita a bordo tranquilla e rilassante.
 

Le ultime notizie di oggi