Home > Approdi > Marina Cala De' Medici > Il 5 settembre Cockt-AIL al Porto turistico di Rosignano per la ricerca

Il 5 settembre Cockt-AIL al Porto turistico di Rosignano per la ricerca

 Stampa articolo
Cockt-AIL insieme per la ricerca
Cockt-AIL insieme per la ricerca

Rosignano Solvay, settembre 2019 – Il “Giro d’Italia” del bere benefico fa tappa in Toscana, al Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici: dopo l’inaugurazione dello scorso 5 giugno a Napoli, sarà Rosignano Solvay (Livorno) ad ospitare, giovedì 5 settembre, la seconda tappa del Cockt-AIL Tour 2019, il concorso ideato nel 2015 da Nicola Fabbri, amministratore dell’omonima azienda, per sostenere la ricerca scientifica sulle leucemie.

advertising

Il contest, realizzato in collaborazione con Aibes (Associazione italiana barmen e sostenitori) e giunto alla sua 4° edizione, vede sfidarsi a colpi di shaker barman e barladies da tutta Italia in una gara di solidarietà: il traguardo del “Giro” è infatti raccogliere fondi per AIL (Associazione Italiana contro Leucemie, Linfomi e Mieloma) e sensibilizzare, con leggerezza ma puntualità, il pubblico giovane sull’incidenza di queste malattie. Durante le tappe del tour i drink della Cockt-AIL Competition e quelli preparati dai guest Bartenders sono battuti all’asta e il ricavato viene devoluto alle Sezioni AIL presenti.

Particolarmente denso di emozioni l’appuntamento toscano, che si aprirà alle 14,30 presso il Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici: i concorrenti si sfideranno a suon di shaker in due tranche di competion, scandite dalla storica voce di RDS, Giuditta Arecco, madrina dell’edizione 2019, e intervallate da una Masterclass Fabbri. A coronamento delle “fatiche”, un aperitivo presso i locali del Porto e una cena presso il LAND HO! Bistrot.

La gara benefica di cocktail di Rosignano potrà infine vantare un sapore unico: il Cantiere del Gelato realizzerà infatti un inedito gusto ispirato alla competizione.

Edizione 2019

L’edizione 2019 di Cockt-AIL ha una valenza speciale: cade infatti nel cinquantesimo anniversario della fondazione di AIL, che coincide con il settantesimo di Aibes.

Dopo Napoli e Rosignano Solvay, saranno 4 le tappe del Tour del bere benefico, compresa la tradizionale “super tappa” di Rimini: Bologna (FICO), Bari, La Maddalena, Rimini. I vincitori delle singole gare, dei premi speciali istituiti dalle aziende e i creatori delle ricette più votate sulla pagina FB di Cockt-AIL, si sfideranno per la finalissima nazionale di Roma, in programma dal 2 al 5 dicembre presso il Crown Plaza St. Peter’s Rome, in concomitanza con il Nazionale Aibes.

Tema dell’edizione 2019, il Food Pairing, ossia il perfetto abbinamento tra cocktail e cibo, nell’ottica di rafforzare il rapporto tra barman e chef.

Numeri

I cocktail ideati dai barman e dalle barladies protagoniste di Cockt-AIL hanno permesso di raccogliere 26 mila euro di fondi per la ricerca contro le leucemie, i linfomi e il mieloma.

Dall’edizione di esordio del 2016, sono cresciute costantemente le adesioni dei professionisti del mixology, le ricette proposte e il seguito degli appassionati

Le ultime notizie di oggi