Home > Approdi > Marina Cala De' Medici > A Marina Cala de’ Medici torna La Rotta del Vino e dell’Olio

Tag in evidenza:

A Marina Cala de’ Medici torna La Rotta del Vino e dell’Olio

 Stampa articolo
Marina Cala de’ Medici
Marina Cala de’ Medici

Al Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici il 23 e 24 settembre torna “La Rotta del Vino e dell'Olio”, fiore all’occhiello delle manifestazioni che ogni anno si svolgono all’interno del Porto. Si tratta di una manifestazione unica nel suo genere, che unisce i prodotti di eccellenza dell'enogastronomia locale e non al bellissimo sport della vela. La manifestazione consiste, infatti, in una due giorni di regate in cui a cucinare a bordo delle imbarcazioni (tutte, come prescritto dal bando di regata, sopra i 7,5 mt), sfidandosi nel preparare il piatto migliore col miglior abbinamento di vino ed olio, sono, nella prima giornata, armatori ed equipaggi, giudicati a terra da una giuria popolare, mentre, nella seconda, grandi Chef, giudicati a terra da una giuria di esperti, presieduta da Aldo Fiordelli, curatore in Toscana della guida dell’Espresso.

Oltre a grandi Chef provenienti da tutta la Toscana protagonisti della manifestazione sono le cantine ed i frantoi fra i più rinomati ed importanti del territorio e non solo. Per essere dichiarati vincitori della gara combinata (velica + gastronomica), quindi, non è sufficiente vincere la regata, ma occorre cucinare il piatto migliore, tenendo conto del vino e dell’olio che ci sono stati dati in abbinamento (l’abbinamento avviene attraverso un’estrazione pubblica), abbinamento che verrà anch’esso giudicato dalla giuria.

Marina Cala de’ Medici
Marina Cala de’ Medici

Ma questa non è la sola particolarità della manifestazione. A terra, infatti, numerose le iniziative: spettacolo di apertura degli sbandieratori il venerdì, streetfood, spettacoli nella piazza del Borgo Commerciale, cena di beneficenza degli armatori, incontri a tema dedicati alla vela, all'olio e all'enogastronomia e molto altro ancora.

Per gli incontri a tema il Porto ospiterà nuovamente al suo interno “Agorà, il salotto del Porto”, con la direzione artistica e conduzione della giornalista Cinzia Gorla. Un’edizione speciale dedicata alla Rotta del Vino e dell’Olio 2017, la cui prima serata, con protagonista la nautica di eccellenza, si terrà il 16 settembre alle 21.15 nella piazza del Borgo di Cala de’ Medici. Secondo appuntamento il 18 settembre, sempre alle 21.15, con la serata “Speciale Chef d’autore”; mercoledì 20 settembre, alle 21.15, incontro “Toscana superstar”, in cui protagonista sarà il grande Vino, chiudendo in bellezza il 22 settembre, con la serata prima dei due giorni della manifestazione “Un’eccellenza nel mondo”, in cui da padrone la farà l’Olio di qualità.
Ancora dedicate all’Olio di qualità saranno i due appuntamenti di sabato 23 e domenica 24 settembre, che faranno anch’essi da contorno alla manifestazione: la “Scuola dell’Olio – Introduzione all’Olio di qualità” il sabato alle 16.00 presso la sala conferenze Mistral della torre direzionale del Porto, e la Conferenza sull’Olio tenuta dal Dott. Gino Celletti, uno dei massimi esperti di Olio Extra Vergine di Oliva a livello mondiale.

Marina Cala de’ Medici
Marina Cala de’ Medici

Fra le novità di maggior successo introdotte l’anno scorso e che sono state confermate per quest’anno, l’impiattamento e la consegna dei piatti alla giuria nella piazza del Borgo Commerciale, cosicché tutti i visitatori possano osservare la maestria con cui i grandi Chef compongono i propri piatti. Da rilevare che anche gli armatori che ogni anno partecipano alla manifestazione, cucinando il piatto del sabato, molti dei quali divenuti ormai dei veterani della manifestazione, possono considerarsi veri e propri cuochi provetti. L’anno scorso, infatti, ad aggiudicarsi a sorpresa il terzo posto della gara gastronomica era stato proprio un armatore, che con molta sportività aveva deciso di essere lui stesso a cucinare anche la domenica, dal momento che all’ultimo momento, per motivi personali, lo Chef che avrebbe dovuto cucinare a bordo della sua imbarcazione aveva abdicato.

«La Rotta del Vino e dell’Olio è il fiore all’occhiello della manifestazioni che vengono organizzate all’interno del Porto – commenta Stefano Porciani, Presidente dello Yacht Club Cala de’ Medici – organizzata grazie anche ad una stretta collaborazione e sinergia fra Marina Cala de’ Medici e lo Yacht Club.
Siamo molto felici – puntualizza l’Ammiraglio – di star contribuendo a diffondere, si può dire pionieristicamente, una cultura dell’Olio di qualità, affinché tutti possano essere acquirenti e consumatori più consapevoli. Invitiamo tutti a partecipare agli incontri dedicati all’Olio che si terranno nel corso della manifestazione».

«Volontà del Porto è far sì che la manifestazione acquisti sempre una maggior importanza non soltanto a livello locale – afferma Matteo Italo Ratti, AD e Direttore di Cala de’ Medici – ma far sì che convergano a Marina Cala de’ Medici, ormai riconosciuto come Porto di eccellenza, tutte le eccellenze dell’enogastronomia, dell’Olio e non solo».

Le ultime notizie di oggi
 

[Allegati]

  • Programma La Rotta del Vino e dell’Olio 2017