Home > Team > Soldini Maserati > Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti alla CA 500

Tag in evidenza:

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti alla CA 500

 Stampa articolo
Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini al via della CA 500
Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini al via della CA 500

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono partiti oggi da San Francisco alle 13.00 ora locale (20.00 UTC e 22.00 ora italiana) per la prima edizione della CA 500, ultima regata della California Offshore Race Week.

advertising

Maserati Multi 70 ha tagliato la starting line nella Baia di San Francisco in coda ai suoi concorrenti, Argo e PowerPlay, sotto un cielo coperto e un vento intorno ai 10 nodi. I tre trimarani, superato il Golden Gate Bridge, stanno ora navigando di bolina verso Farallon Island Light, prima di dirigersi verso San Diego.

Maserati Multi 70, che naviga in assetto volante, è per la prima volta in gara con entrambi i MOD 70, in assetto MOD classico, già sfidati individualmente lo scorso anno: l’americano Argo, con skipper Jason Carroll, e l’inglese PowerPlay, con skipper Peter Cunningham.

Poco prima di mollare gli ormeggi, Giovanni Soldini ha commentato: «Siamo molto contenti di fare questa regata, è la prima volta che navighiamo con tre trimarani in gara per cui sarà una bella sfida. PowerPlay e Argo sono due grandi Team e si sono allenati molto negli ultimi mesi, ci aspetta una bella regata!»

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini al via della CA 500
Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini al via della CA 500

Secondo le previsioni meteo, Maserati Multi 70 e i suoi concorrenti navigheranno per le prime 12 ore di regata con 15 nodi di vento da NW, con raffiche fino a 20 nodi, e onda formata: sarà difficile per il trimarano italiano volare stabilmente. Successivamente, sulle ultime 100 miglia dal traguardo, il vento calerà bruscamente a 3-4 nodi di velocità.

A bordo di Maserati Multi 70, lo skipper Giovanni Soldini gareggia con un equipaggio di 6 velisti professionisti: gli italiani Guido Broggi, Nico Malingri e Matteo Soldini; gli spagnoli Willy Altadill e Oliver Herrera Perez; il francese François Robert.

Le ultime notizie di oggi