Home > Team > Soldini Maserati

Tutte le notizie su
Soldini Maserati

Soldini Maserati logo

Avvicinarsi a Giovanni Soldini, uomo e velista d’eccellenza, fa sempre un certo effetto. Ci si aspetta, e sarebbe anche giustificato, il classico personaggio pozzo del sapere e invece ci si trova di fronte a una persona quasi disarmante per la sua semplicità, l’amico della barca accanto. Nella sua pacatezza, nel suo parlare essenziale, senza trionfalismi, c’è la spiegazione del suo saper andar per mare, dei suoi successi nella vela mondiale: un gentleman dei nostri tempi che il grande pubblico ha scoperto negli anni ’90, quando ha vinto grandi regate in solitario. Proprio in una di queste, la Around Alone, ha salvato Isabelle Autissier,  sua avversaria e amica, divenendo un “capitano coraggioso” per l’opinione pubblica planetaria con tanto di onorificenze, su tutte la francese Légion d'Honneur.

Giovanni Soldini è nato a Milano il 16 maggio 1966 e ha iniziato la sua attività agonistica nella vela nel 1988, raggiungendo subito risultati importanti: 1º Classificato - Giraglia, Classe Open; 1º Classificato - 200 per Due; 1º Classificato - Sanremo-Le Lavandou.

Nella sua trentennale carriera ha vinto tante importanti regate, compresa nel 1998 la Atlantic Alone (classe 60', vincitore Overall e record della regata) e la Around Alone (classe 60', giro del mondo in solitario a tappe, vincitore Overall e record della regata), imprese che gli hanno valso la fama di miglior navigatore solitario. Più recentemente il suo nome si è legato a una serie di record stabiliti navigando con Maserati, un monoscafo VOR70, in equipaggio: record nella Rotta dell’Oro, la New York San Francisco, nella Rotta del Tè, la San Francisco-Shanghai, nella Città del Capo-Rio de Janeiro.

Dal 2016 il team Maserati, armatore John Elkan, ha una barca nuova, un MOD70, cioè un trimarano modificato rispetto alla sua classe di costruzione per essere unico nel suo genere: il primo trimarano “full foiling” – capace di sollevarsi sull’acqua come gli aliscafi - destinato a partecipare alle grandi regate classiche, oceaniche e non, che ha consentito a Giovanni Soldini d'incrementare il suo incredibile palmares.

2016 - 1º Classificato - Rolex Middle Sea Race (stabilendo il nuovo primato di riferimento dei multiscafi di 2 giorni, 1 ora, 25 minuti e 1 secondo); 2º Classificato - RORC Transatlantic Race.

2017 - 2º Classificato - RORC Caribbean 600 Race; 3º Classificato - Transpac Race.

2018 - Stabilisce nuovo record del mondo sulla Rotta Hong-Kong-Londra, in equipaggio con Maserati Multi 70, in 36 giorni, 2 ore, 37 minuti, 2 secondi; 1° Classificato - Rolex Middle Sea Race.

To be continued...

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare