Home > Team > Enfant Terrible > J/70 Cup, i Terrible puntano al Mondiale di Marblehead

Tag in evidenza:

J/70 Cup, i Terrible puntano al Mondiale di Marblehead

 Stampa articolo
J/70 Cup, i Terrible puntano al Mondiale di Marblehead
J/70 Cup, i Terrible puntano al Mondiale di Marblehead

Mancano poche ore all'inizio della seconda frazione della J/70 Cup, circuito riservato ai monotipi J/70 e che vede in azione entrambi gli equipaggi capitanati dalla famiglia Rossi, con Claudia su Petite Terrible-Adria Ferries e Alberto alla guida di Enfant Terrible-Adria Ferries. 

advertising

Il Circolo Nautico e della Vela Argentario sarà teatro di un evento chiave nello sviluppo della stagione agonistica dei J/70, in quanto i primi due equipaggi italiani in classifica dopo gli eventi di Sanremo e Porto Ercole si guadagneranno la qualificazione per l'appuntamento clou di stagione, il Mondiale di Marblehead (USA). 

Al momento, Enfant Terrible-Adria Ferries è alla guida della classifica generale con un solo punto di vantaggio su Calvi Network di Gianfranco Noè e un margine di 8 punti su Petite Terrible-Adria Ferries, comunque già classificata per il Campionato del Mondo in qualità di campionessa europea in carica.

"Questo è un evento importante per tutta la squadra dei Terrible: Enfant deve concentrarsi per centrare la qualificazione, noi a bordo di Petite dobbiamo sfruttare quest'occasione per mettere a punto tutto ciò su cui abbiamo lavorato durante l'inverno in vista del Campionato Europeo che sarà il prossimo evento a cui parteciperemo e dove cercheremo di centrare per la terza volta il titolo già ottenuto nel 2016 e 2017 - ha commentato Claudia Rossi al rientro in banchina dopo gli allenamenti a Porto Ercole, per proseguire: "La cornice che ci ospita qui a Porto Ercole è mozzafiato, speriamo che il campo di regata, dove non ho mai avuto occasione di regatare prima, sia altrettanto entusiasmante. Il livello della flotta cresce sempre di più ed è bello vedere che dopo il Mondiale di Porto Cervo la Classe Italiana riesca a portare in acqua più di cinquanta barche ad ogni evento: ci sono tutti i presupposti per un evento con i fiocchi".

Con condizioni meteorologiche tipicamente primaverili e vento in prevalenza leggero, gli equipaggi scenderanno quindi in acqua venerdì per dare il via alla tre giorni di regate durante la quale si potranno completare un massimo di otto prove. 

A bordo di Petite Terrible-Adria Ferries, a Porto Ercole, regateranno Claudia Rossi, Michele Paoletti, Simone Spangaro, Matteo Mason e Gaia Ciacchi. Enfant Terrible-Adria Ferries scenderà in acqua con Alberto Rossi, Branko Brcin, Tano Felci, Stefano Rizzi e Bianca Crugnola.

Le ultime notizie di oggi