Home > Servizi > Repower > Repower-e, la barca full-electric presentata a Sestri Levante

Tag in evidenza:

Repower-e, la barca full-electric presentata a Sestri Levante

 Stampa articolo
La barca full-electric di Repower
La barca full-electric di Repower

Diverse le tappe lungo i laghi e i mari italiani: da Sestri Levante al lago di Garda, passando per il Lago di Varese e gran finale previsto a Trieste. Dai primi di maggio fino ad ottobre ecco il road show di Repower-e . Prima tappa il Riviera Film Festival nell’affascinante scenario della Baia del Silenzio. - Possibilità di prove in acqua per la stampa - In allegato le schede tecniche e le immagini della barca C’è un solo modo per capire cosa significhi navigare “elettrico”: provarlo. Zero emissioni, zero rumore, zero vibrazioni. In altre parole, mettere un piede a bordo del futuro.

advertising

La barca full-electric di Repower
La barca full-electric di Repower

Per questo nasce il primo tour di presentazione di Repower-e che, dopo il grande successo al suo lancio durante l’ultimo Salone Nautico Internazionale di Genova, tocca le coste d’acqua dolce e salata d’Italia per farsi scoprire, provare, toccare con mano. Primo appuntamento il Riviera Film Festival di Sestri Levante. Festival internazionale del cinema indipendente che, in modo originale ed informale, celebra i filmmaker under 35. All’interno del programma della manifestazione, è stata dedicata una giornata al tema della sostenibilità, durante la quale Repower presenterà la propria visione sulla mobilità elettrica, a 360°. A seguire sarà possibile salire a bordo di Repower-e godendo di un’esperienza unica nel bellissimo scenario del promontorio di Sestri e delle affascinanti baie del Silenzio e delle Favole. Un matrimonio perfetto, nel rispetto dell’ambiente, con uno sguardo verso le nuove generazioni.

La barca full-electric di Repower
La barca full-electric di Repower

La barca

Repower-e è un’imbarcazione “full electric” da 10,5 metri di lunghezza per 3 di larghezza.

- Esiste in due versioni: Open e Cabinata; la prima completamente scoperta ed in grado di trasportare sino a 30 persone, la seconda (protagonista del tour) ha la parte centrale coperta ed è certificata per il trasporto sino a 21 persone.

- È un’imbarcazione che nasce prima di tutto come mezzo da lavoro e non a caso la sua prima applicazione in versione Open è per servizi taxi sul Lago di Garda, ma può trovare utilizzo anche nel mondo del diporto, per una navigazione in grado di dare nuove emozioni

- Repower-e nella versione Business e Luxury prevede due motori elettrici da 20 kW ciascuno e può contare su un pacco batterie da 40 kWh (estendibile a richiesta) - Alla velocità di esercizio di 5/6 nodi l’autonomia è di più di 10 ore

- È omologata per navigare in condizioni di mare con onda fino a due metri

- Può navigare nelle zone di navigazione protette, interdette ai motori endotermici

- Una giornata di navigazione con 6 € di spesa (costo indicativo per la ricarica di un pacco batterie standard da 40 kWh) La visione Repower non riguarda solo il mezzo di trasporto, la barca, ma anche l’ecosistema dentro cui è inserita, a cominciare dall’infrastruttura: PALINA, lo strumento di ricarica intelligente e di design provvederà alla ricarica delle batterie di Repower-e . Coerentemente con la missione di Repower, alla sua volontà di creare un sistema unico ed integrato per la mobilità elettrica tout court, i punti di ricarica servono non solo per fornire ”elettroni” a chi naviga, ma anche ad automobili, scooter e bici elettriche.

Acquisto o locazione? Una soluzione per tutte le esigenze

L’unicità dei servizi Repower permette scegliere in un ampio ventaglio di possibili formule contrattuali: - Acquisto dell’imbarcazione e del pacco batterie - Acquisto dell’imbarcazione e locazione del pacco batterie - Locazione dell’imbarcazione (per un periodo massimo di 48 mesi, per poi restituirla o valutare un eventuale riscatto); - Noleggio dell’imbarcazione con pilota (in questo caso il cliente riceverà una Repower-e disponibile, comprensiva di pilota, per brevi periodi od eventi).

Due modelli, tre allestimenti

Repower-e è disponibile in due differenti modelli, Open e Cabinata, ciascuno dei quali prevede tre allestimenti che si differenziano per: tecnologia di costruzione adottata (laminazione tradizionale o infusione sottovuoto), dimensione del pacco batterie (da 20 a 100 kWh) e tipologia di optional richiesti (vedi schede allegate). La ricarica dei pacchi batterie può avvenire allacciandosi alle tradizionali prese “blu” e “rosse” presenti in tutti i porti oltre che ai punti di ricarica Palina e Bitta di Repower. Dopo Sestri Levante la presentazione di Repower-e approderà sul lago di Varese dal 3 al 9 giugno in occasione dei Campionati Italiani Assoluti di Canottaggio per poi andare sul lago di garda dove farà diverse tappe facendo base a Sirmione nei mesi di luglio e agosto, e ad ottobre a Trieste.

Le ultime notizie di oggi