Home > Servizi > ARTEMARE > Abbrunato il vessillo di Artemare per la morte del Savoia marinaio

Tag in evidenza:

Abbrunato il vessillo di Artemare per la morte del Savoia marinaio

 Stampa articolo
Amedeo di Savoia Aosta ufficiale della Marina Militare - archivio Artemare Club
Amedeo di Savoia Aosta ufficiale della Marina Militare - archivio Artemare Club

Si, ieri 1 giugno fino al tramonto il vessillo di Artemare Club nella sede al corso antico di Porto Santo Stefano è stato “abbrunato” per la scomparsa del principe Amedeo di Savoia duca d'Aosta, allievo del collegio navale Morosini di Venezia e ufficiale di Marina Militare di complemento prestando giuramento alla Repubblica Italiana. Sono state
le Guardie d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon a Roma a dare il triste annuncio della sua morte per arresto cardiaco all'ospedale San Donato di Arezzo all' età di 77 anni. Imparentato con i reali europei di più antico e prestigioso lignaggio, Juan Carlos di Borbone e Carlo del Galles sono suoi cugini, lui stesso a dieci anni era presente all'incoronazione della Regina Elisabetta

advertising

II, il suo corpo segnato da sedici tatuaggi da vero marinaio, tra i quali un drago e un fiocco di neve, ha ceduto proprio quando si pensava che il peggio fosse alle spalle e le dimissioni dal luogo sanitario imminenti. Lascia il testimone del mare al suo terzogenito il principe Aimone di Savoia Aosta duca delle Puglie che dopo la prima giovinezza fra
Firenze e la tenuta del Borro , in provincia di Arezzo a 15 anni, seguendo le orme paterne, entra al Collegio Navale Morosini di Venezia dove consegue la maturità classica e successivamente  frequenta l’Accademia Navale di Livorno e ne esce ufficiale di complemento giurando fedeltà alla Repubblica Italiana  prestando servizio imbarcato su Nave Maestrale, partecipando ad esercitazioni NATO in Mediterraneo e in Atlantico.

Artemare Club ha una notevole documentazione dei “Savoia marinai” e il comandante Daniele Busetto ha scritto diversi articoli sulla loro storia e sulle navi reali. Nella Casa Reale hanno vestito la divisa di ufficiale di marina Luigi Amedeo di Savoia, duca degli Abruzzi, ammiraglio comandante della flotta navale nella prima guerra mondiale, Ferdinando di Savoia principe di Udine, Aimone di Savoia duca di Spoleto, Eugenio di Savoia duca di Ancona.

I funerali di Amedeo di Savoia Aosta si terranno venerdì 4 giugno alle 11.30 nell'abbazia di San Miniato al Monte a Firenze.

Un giovane Aimone di Savoia Aosta guardiamarina di complemento a bordo dela fregata Maestrale - archivio Artemare Club
Un giovane Aimone di Savoia Aosta guardiamarina di complemento a bordo dela fregata Maestrale - archivio Artemare Club

Le ultime notizie di oggi