Home > Regate > Classe Mini 650 Italiana > Mini Transat: disalbera anche Luca Sabiu recuperato in elicottero è ora in ospedale

Mini Transat: disalbera anche Luca Sabiu recuperato in elicottero è ora in ospedale

 Stampa articolo
disalbera anche Luca Sabiu
disalbera anche Luca Sabiu

Dopo Matteo Rusticali, nella notte del 4 ottobre, anche lo skipper Luca Sabiu, skipper di Vivere La Vela ITA 538 (Pogo 2), ha perso l’albero mentre era in avvicinamento ad uno dei punti più complicati della prima tratta della Mini Transat, il passaggio a Capo Finisterre.

Da un comunicato pubblicato sulla pagina facebook della scuola dove Luca svolge l’attività di istruttore, si legge che l’incidente è avvenuto nella notte, e a causa del mare formato lo skipper è scivolato procurandosi la rottura di due costole. Questo non ha permesso a Sabiu di preparare un armo di fortuna con l’unica soluzione di chiamare i soccorsi.

Un elicottero ha recuperato lo skipper trasportandolo all’Ospedale di La Coruna, dove ha subito contattato la famiglia per rassicurare sul suo stato di salute.

La barca è attualmente alla deriva