Home > Personaggi > Max Ranchi > Key West Race Week: le foto di Max Ranchi raccontano le ultime regate 52 Super Series

Key West Race Week: le foto di Max Ranchi raccontano le ultime regate 52 Super Series

 Stampa articolo
Le regate dei TP52 alla Key West Race Week viste da Max Ranchi
Le regate dei TP52 alla Key West Race Week viste da Max Ranchi

La Quantum Key West Race Week è appena terminata e, come al solito, si è dimostrata un appuntamento estremamente interessante e appassionante per il mondo della vela sportiva. Tanti gli skipper e gli equipaggi di spessore internazionale che si sono affrontati nelle acque della Florida, su campi di regata quest’anno divenuti estremamente complessi da interpretare a causa di condizioni meteo estremamente variabili. Si è passati dal vento fresco, teso, fino alla quasi piatta totale, tanto da mettere in forse lo svolgimento di alcune manche. PressMare ha seguito principalmente le regate J/70, dove Calvi Network - con il timoniere Carlo Alberini hanno regatato a Key West il tattico Branko Brcin, il randista Karlo Hmeljak e Sergio Blosi, nel doppio ruolo trimmer/comandante – è giunto terzo alle spalle del campione iridato Tim Healy al timone di New England Ropes, primo, mentre il secondo posto è andato a New Wave (6, 71 punti totali) di Martin Kullman. Ma sono state soprattutto le 52 Super Series, il campionato del mondo riservato ai TP52, a capitalizzare l’attenzione, vista la partecipazione di Azzurra, la barca italo/argentina di Pablo e Alberto Roemmers che corre col guidone dello Yacht Club Costa Smeralda sulla poppa. L’equipaggio composto da Guillermo Parada – Skipper - Vasco Vascotto – Tattico - Bruno Zirilli – Navigatore -Giovanni Cassinari – Mainsail - Mariano Caputo – Bowman - Juan Pablo Marcos - Midbow - David Vera – Pitman - Maciel Cichetti – Trimmer - Ciccio Celon – Trimmer - Mariano Parada –Trimmer - Gabriel Marino – Grinder - Alejandro Colla – Grinder - Nicola Pilastro – Grinder – Klaus - Lange – Guest - Pedro Rossi- Boat Captain - Guillermo Baquerizas Coach - Marco Capitani Coach, ha affrontato una settimana di regate con alterne fortune, visto che a due giorni dalla fine era in testa, mentre alla conclusione si è ritrovato addirittura quinto, dietro a Quantum Race, primo, seguito da Platoon, Rán Racing e Provezza.

advertising

Il nostro osservato privilegiato presente a Key West è stato Max Ranchi e attraverso le sue fotografie, sempre splendide, cerchiamo di farvi rivivere i momenti salienti delle ultime regate. Consigliamo ovviamente a tutti la visione utilizzando la nostra photogallery HD.

Le ultime notizie di oggi