Home > Costruttori motori > Evinrude > Evinrude - BRP cambia la strategia nel settore nautico

Evinrude - BRP cambia la strategia nel settore nautico

 Stampa articolo
Evinrude ETEC G2
Fuoribordo Evinrude ETEC G2

BRP ((TSX: DOO; NASDAQ: DOOO). L'azienda canadese ha deciso di interrompere la produzione di motori fuoribordo, e ha stretto un accordo con Mercury Marine per la fornitura di propulsori.
 
BRP ha annunciato nella serata del 27 Maggio la scelta di reindirizzare il proprio business nel settore nautico focalizzandosi sulla crescita dei propri marchi di imbarcazioni,con nuove tecnologie e prodotti innovativi.
 Sarà quindi terminata la produzione dei motori fuoribordo Evinrude E TEC ed E-TEC G2.
Lo stabilimento di Sturtevant nel Wisconsin, USA, verrà riconvertito a nuovi progetti volti a dare ai clienti esperienze senza precedenti sull'acqua.
 L'azienda resta fedele alla propria strategia Buy, Build, Transform (Acquistare, Costruire, Trasformare), strategia che ha avuto inizio nel 2018 con l'acquisizione dei costruttori americani di barche Alumacraft e Manitou, seguita da quella dell'australiano Telwater nel 2019. 
 “Il nostro business nel campo dei motori fuoribordo è stato gravemente impattato dal COVID-19, costringendoci a interrompere immediatamente la produzione di motori fuoribordo. Questo segmento già viveva alcune sfide, ma l'impatto del contesto attuale ci ha forzato la mano”, ha affermato José Boisjoli, presidente e CEO di BRP.“Concentreremo i nostri sforzi su tecnologie innovative e sullo sviluppo delle nostre aziende di imbarcazioni, segmento in cui vediamo un grande potenziale per trasformare l'esperienza che i nostri clienti avranno modo di vivere sull'acqua”, ha aggiunto.
 
Chiusura della produzione di motori fuoribordo, e firma di un accordo con Mercury Marine
 A seguito della decisione di chiudere la produzione dei fuoribordo E-TEC ed E-TEC G2, l'azienda ha siglato un accordo con il leader di mercato Mercury Marine per fornire package propulsivi e continuare a installare i motori sui propri marchi di imbarcazioni. 
Continuerà la fornitura a clienti e dealer dei pezzi di ricambio, e saranno onorati tutti i termini di garanzia del costruttore, in più saranno offerti dei programmi specifici di gestione dell'inventario. 
La decisione ha impatto su 650 dipendenti a livello globale.

advertising

Evinrude
Evinrude

 
Ricerca di nuove opportunità nelle fasi Build e Tranform della strategia
 Con questo annuncio, BRP sarà orientata a espandere la sua presenza nei segmenti delle pontoon boats e di barche da pesca in alluminio, con soluzioni tecnologicamente avanzate.   Verrà sfruttato il bagaglio di esperienza e innovazione attraverso risorse dedicate a ricerca e sviluppo, per migliorare l'esperienza nautica con prodotti nuovi e unici, come la prossima generazione di tecnologia motoristica con il Project Ghost, e la prossima generazione di pontoon boats con Project M, nomi in codice per i nuovi prodotti che arriveranno con l’obiettivo di trasformare il settore.
 
Massimizzazione dell'efficienza operativa e funzionale
 Infine, saranno consolidate le operazioni di Alumacraft con il passaggio da due siti produttivi a uno. Tutta l'operatività sarà trasferita a St. Peter, Minnesota e il sito di Arkadelphia, Arizona sarà chiuso permanentemente. In aggiunta, verranno aggiornati gli stabilimenti per riorganizzare la produzione e utilizzare il modello modulare già usato altrove. Questa mossa è stata pensata per migliorare produttività ed efficienza e per permettere di rispondere alla domanda in modo più agile. 

Le ultime notizie di oggi