Home > Comunicazione > Press Mare > Vela: niente medaglie per l’Italia in World Cup a Miami

Vela: niente medaglie per l’Italia in World Cup a Miami

 Stampa articolo

    Vela: niente medaglie per l’Italia in World Cup a Miami
Vela: niente medaglie per l’Italia in World Cup a Miami

Miami, Florida (USA) 30 gennaio - Erano sei gli equipaggi italiani impegnati oggi nelle Medal Race, le regate finali a punteggio doppio riservate, ai migliori dieci di ogni singola disciplina. Risultati al di sotto delle aspettative per la compagine italiana, i migliori piazzamenti finali sono stati i sesti posti di Flavia Tartaglini (tavola a vela RS:X) l’unica alla vigilia con possibilità di medaglia, e del ricostituito equipaggio del 470 maschile, Gabrio Zandonà e Andrea Trani (nel 2003 furono Mondiali 470). Oggi hanno chiuso la Medal in quinta piazza lasciando intendere una buona curva di crescita.

Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri (Nacra 17, catamarano per equipaggi misti) hanno terminato la Medal con un positivo quarto posto, ma sono decimi nella graduatoria finale a causa dei risultati alterni nel corso della settimana. Decimo anche Daniele Benedetti (tavola a vela RS:X), che ha concluso la Medal al nono posto mantenendo la posizione di questa mattina. Per quanto riguarda i due equipaggi impegnati del doppio acrobatico 49er, Ruggero Tita e Pietro Zucchetti si sono classificati quarti mentre Stefano Cherin e Andrea Tesei al sesto posto, chiudendo la tappa di Coppa del Mondo rispettivamente al nono e al decimo posto. Il finnista Giorgio Poggi, che nella tappa di Melbourne aveva qualificato il Finn italiano per Rio, è undicesimo. Stessa posizione per Mattia Camboni (RS:X) e per la giovane Joyce Floridia nel Laser Radial (femminile), seguita da Silvia Zennaro (13°). Nel Laser Standard vinto dal fuoriclasse brasiliano Robert Scheidt (ma vive e si allena sul Garda) chiude al 19° posto il giovane talento Francesco Marrai, fresco della conferma da parte della FIV della sua partecipazione a Rio in virtù dei buoni risultati fin qui espressi. Raggiunge così gli altri equipaggi già qualificati per i Giochi: Bissaro-Sicouri (cat Nacra 17), Conti-Clapcich (skiff 49er FX), Flavia Tartaglini (tavola a vela RS:X)

Giuliano Luzzatto
Twitter: @gluzzatto 
©Riproduzione riservata

 

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare