Home > Comunicazione > Press Mare > Vela: Astus 16.5 il trimarano low cost by VPLP debutta al Dusseldorf Boat Show

Vela: Astus 16.5 il trimarano low cost by VPLP debutta al Dusseldorf Boat Show

 Stampa articolo
Astus 16.5 trimarano low cost by VPLP
Astus 16.5 trimarano low cost by VPLP

La tendenza verso i multiscafi nel mondo velico è un fatto acquisito, tanto nel settore crocieristico quanto in quello sportivo. Complice l’America’s Cup, i catamarani da spiaggia attraggono sempre più con le loro prestazioni adrenaliniche, tuttavia molti non si sentono a proprio agio o atleticamente pronti per quel tipo di attrezzo velico. Da oggi avranno la possibilità di provare emozioni simili a quelle dei velisti oceanici a bordo dei maxi trimarani Spindrift e Idec, recentemente impegnati nella conquista (rimandata per ora) del Trofeo Jules Verne, il record sul giro mondo a vela. Il cantiere francese Astus, specializzato in piccoli trimarani carrellabili, lancia un vero piccolo razzo disegnato dal rinomato studio VPLP (Marc Van Peteghem & Lauriot Prévost), i guru dei multiscafi, progettisti, tra gli altri, dei trimarani citati.

Lungo 16 piedi e mezzo, pari a 4,94 metri, l’Astus 16.5 promette prestazioni adrenaliniche ed è ideale sia come day sailer che per scuole vela e regate di club. Perfettamente carrellabile,è largo 3,8m che diventano 2,5 una volta retratti i bracci. Sono previste due versioni, Club e Sport. Quest’ultima è realizzata in vetroresina con la tecnica dell’ infusione, pesa soli 180 kg e vanta una superficie velica più potente. Entrambe le versioni hanno un ampio gavone stagno a prua dello scafo centrale. Il prezzo base per la versione Club è di 14900 Euro. Visibile al Boote di Dusseldorf  nella Hall 15 Stand E44.

Giuliano Luzzatto

Twitter: @gluzzatto

©Riproduzione riservata