Home > Comunicazione > Press Mare > Rolex Sydney Hobart Yacht Race: Maserati di Giovanni Soldini è terza

Rolex Sydney Hobart Yacht Race: Maserati di Giovanni Soldini è terza

 Stampa articolo
Giovanni Soldini
Giovanni Soldini

Importante aggiornamento alla Rolex Sydney Hobart Yacht Race! Giovanni Soldini e il suo VOR 70 hanno appena raggiunto e passato Ragamuffin, il 100 piedi dell'armatore Syd Fischer, già terzo nella precedente edizione della Sydney Hobart. Due imbarcazioni divise da 7 anni di tecnologia progettuale e costruttiva - Maserati è stata varata nel 2007 come Ericsson 3, Ragamuffin è del 2014 - in parte compensata da una serie di aggiornamenti sostenuti dalla barca italiana, in parte dal "manico" del nostro Giovanni Soldini e del suo equipaggio, che anche in questa occasione si sta dimostrando uno dei più forti regatanti del mondo.

La regata è avvincente, combattuta, equilibrata, ma soprattutto dura come non accadeva da tempo. L’edizione numero 71 della Rolex Sydney Hobart Yacht Race è tornata a essere all’altezza della sua fama, una regata dove le condizioni meteo riescono a mettere a dura prova sia gli equipaggi sia le barche che vi partecipano. Alle 21,30 locali (le 11,30 di stamani in Italia) a causa di rotture e incidenti si erano già ritirate 29 imbarcazioni, pari al 27% della flotta partita. Colpi di scena in sequenza anche in testa alla regata dove nelle ultime ore Rambler sembrava aver preso saldamente il comando, con una decina di miglia di vantaggio su Comanche, e Ragamuffin aver consolidato il suo terzo posto su Maserati, passato da 3,5 miglia fino a oltre 10, quando in breve tempo le posizioni si sono invertite. Ora Comanche guida con oltre 28 miglia di vantaggio su Rambler che è seconda, a sua volta con quasi 28 miglia su Maserati di Giovanni Soldini. Dopo il marcamento continuo, quasi da match race, che ha visto la barca italiana impegnata durante tutta la seconda giornata di regata, Maserati ha da pochi minuti superato Ragamuffin, che la segue a circa 5 miglia di distanza

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare