Home > Comunicazione > Press Mare > Rolex Sydney Hobart Yacht Race: Comanche in testa, Soldini in rimonta

Rolex Sydney Hobart Yacht Race: Comanche in testa, Soldini in rimonta

 Stampa articolo
Comanche
Comanche

Mentre si accende la sfida per il terzo posto, con Giovanni Soldini e la sua Maserati 70’ a sole 4 miglia dal 100 piedi Ragamuffin, in testa Comanche sembra avere la meglio su Rambler 88, anche se pure in questo caso la distanza fra le due barche è ancora ridotta, di appena 7 miglia.

Per dare la misura di che razza di bolide sia Comanche, timonata da Ken Read, ricordiamo che si tratta del monoscafo che giusto qualche mese fa, a luglio 2015, durante la Transatlantic Race, ha stabilito il record di percorrenza nelle 24 ore, infrangendo il limite stabilito da Torben Grael nella Volvo Ocean Race del 2008-2009. Durante una tappa della regata/giro del mondo, lo skipper brasiliano aveva portato il suo Ericsson 4 (VOR 70 simile a Maserati di Soldini, già Ericsson 3) a navigare per 596,6 miglia in 24 ore, mentre Read è riuscito ad abbattere il muro delle 600 miglia portando il nuovo limite a 618,01 miglia, alla stratosferica media di 25,75 nodi.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare