Home > Comunicazione > Press Mare > Videoworks: hi-tec e innovazione made in Italy

Videoworks: hi-tec e innovazione made in Italy

 Stampa articolo
Lo smartwatch Samsung personalizzato col software Videoworks
Lo smartwatch Samsung personalizzato col software Videoworks

Cos’è la nautica italiana? Uomini e aziende che attraverso idee, passione, esperienza e lavoro, riescono a creare oggetti di qualità superiore, come fossero tessere di un mosaico che si chiama yacht, capace di mostrare eccellenza in tutte le sue sfumature. Videoworks di questo prezioso puzzle è uno dei pezzi maggiormente brillanti, innanzi tutto perché è una realtà divenuta vincente in un ambito diverso dai soliti dove il made in Italy ha tradizione, nell’immaginario collettivo ad appannaggio di paesi considerati più specializzati nell’hi-tec. Videoworks è infatti un’azienda focalizzata nella progettazione, realizzazione e installazione di innovativi sistemi audio/video, sistemi di comunicazione e networking, domotica ed entertainment, e nella loro totale integrazione per la massima fruibilità da parte dell’utente. Un ambito che per l’azienda marchigiana si articola su tre differenti campi di applicazione: Architectural, focalizzato sul mercato abitativo; Conference, riservato ai professionisti del settore conferenziale; Yachting, dedicato alla nautica da diporto nell’accezione più esclusiva. Ed è proprio in tale ambito, così specializzato, così ricercato, che Videoworks ha saputo dapprima costruire una nicchia del proprio business, per poi farla crescere in maniera esponenziale, fino a rappresentare circa il 70% del giro d’affari annuo dell’azienda.

Oggi, grazie a una nuova sede ad Amsterdam e alla presenza in un “One Stop Shop” di prossima apertura a Londra, Videoworks è sempre più lanciata alla conquista del mercato internazionale, forte di una serie di prodotti ad alto contenuto tecnologico che definiscono nuove frontiere nella fruizione del benessere. L’ultimo in ordine di tempo è figlio di un accordo con Francesca Muzio e la sua FM – Architettura d’Interni, di cui Videoworks è divenuta partner tecnologico. Si tratta di uno smart-watch Samsung Gear, che integra un software Videoworks attraverso il quale, semplicemente sfiorando delle icone sullo schermo dell’orologio, si controllano tende, luci, atmosfere, musica, film ecc. ma si può anche attivare

il sound masking messo a punto da Videoworks. Si tratta di un sistema in grado di equalizzare il suono in modo da mascherare le frequenze indesiderate presenti in un ambiente, come fa il profumo ricoprendo gli odori, lasciando una percezione acustica ottimale.