Home > Circoli nautici > Windsurfing Club Cagliari > La pioggia battezza la Regata Nazionale Multiclasse 2020

Tag in evidenza:

La pioggia battezza la Regata Nazionale Multiclasse 2020

 Stampa articolo
La pioggia battezza la Regata Nazionale Multiclasse 2020
La pioggia battezza la Regata Nazionale Multiclasse 2020

Cagliari, 5 dicembre 2020 – Inizia sotto l’acquazzone, la Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2020, ultimo appuntamento del calendario sportivo del Windsurfing Club Cagliari in corso fino a lunedì di fronte alla spiaggia cagliaritana del Poetto.

advertising

Per quanto consistente, la pioggia non ha impedito la disputa di una regata sia per gli Hobie Cat 16 che per i Dragoon. Una prova che, da sola, ha reso valida la competizione e ripagato l’attesa dei 34 equipaggi concorrenti, tra veterani e giovanissimi. Tra questi ultimi, quattro coppie hanno affrontato oggi il debutto assoluto in competizione, dopo un impegnativo autunno di allenamenti alla scuola vela del circolo organizzatore.

La giornata. Dopo lo skippers meeting, tenuto dal comitato di regata presieduto da Paolo Schirru, la flotta di catamarani ha occupato la riva della spiaggia, in attesa del via libera. Una volta posati i due campi di regata, dopo un calo del vento e una sua rotazione a ovest – nord ovest, le due flotte hanno dato avvio alle ostilità: gli Hobie Cat su un percorso a bastone con un traversino, i Dragoon su un bastone puro.

Dopo aver combattuto con onde alte oltre un metro e mezzo, la pioggia li ha colti entrambi a metà regata, portata comunque a termine. Ma il persistere dell’acquazzone e il crollo del vento hanno convinto il comitato di regata a rimandare tutti a terra.

I risultati. L’ordine di arrivo dell’unica regata si trasforma quindi in classifica provvisoria. Tra gli Hobie Cat 16, primato per Domiziano Nenna – Gianluigi Costante (Windsurfing Club Cagliari) Seguono Daniele Ciabatti – Paola Trois (WCC) e Antonello Ciabatti – Luisa Mereu (WCC).

Tra gli Hobie Dragoon, vittoria e leadership per Alessandro Vargiu- Luigi Zonca (WCC), seguiti da Sofia Gorgerino – Valentina Pretti (WCC) e Leonardo Vascellari – Lorenzo Bacchetta (WCC).

Domani, per anticipare una nuova perturbazione e incrementare il bottino di regate, il segnale di partenza è stato fissato alle ore 11.

Le ultime notizie di oggi