Home > Circoli nautici > Circolo Surf Torbole > Sul Garda Trentino in acqua con Regate internazionali Ilca e 29er

Tag in evidenza:

Sul Garda Trentino in acqua con Regate internazionali Ilca e 29er

 Stampa articolo
Sul Garda Trentino in acqua con Regate internazionali Ilca e 29er
Sul Garda Trentino in acqua con Regate internazionali Ilca e 29er

Da venerdì 30 aprile a domenica 2 maggio si svolgerà al Circolo Vela Torbole, sul Garda Trentino, la 1^ edizione della “Torbole International regatta ILCA Spring Cup”, manifestazione riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela, che vuole diventare una classica dell’Alto Garda dedicata al singolo olimpico ex Laser, attuale ILCA. Nonostante l’ufficializzazione della regata giunta solo 1 settimana fa con l’aggiornamento e l’approvazione del calendario CONI e FIV, i numeri dei partecipanti è di assoluto valore con almeno 130 atleti provenienti da 9 nazioni. Il livello tecnico è molto buono con la presenza dell’italo-britannico campione europeo Lorenzo Brando Chiavarini e la rappresentante azzurra a Tokyo Silvia Zennaro, oltre alla forte squadra giovanile del Circolo Vela Torbole tra cui Gaia Bolzonella, Carlotta Rizzardi, Alessia Palanti, Sara Savelli, Federica Cattarozzi, Matteo Paulon. Venerdì sarà una giornata in cui altri soci del circolo saranno impegnati in regata: il Presidente Mauro Versini con SIlvio e Tommaso Santoni parteciperà infatti alla Duecento x Tutti a bordo del 65’ Hagar V dell’armatore bolzanino Gregor Stimpfl. La Duecento, che partirà da Caorle, è valida come terza tappa del Campionato Italiano Offshore della Federazione Italiana Vela.

advertising

Insieme alla Spring Cup Ilca organizzata dal Circolo Vela Torbole si svolgerà sullo stesso campo di regata delimitato dalle boe elettriche, che ormai caratterizzano tutti gli eventi velici dell’Alto Garda, anche la 29er Easter Regatta organizzata dal Circolo Vela Arco nelle sole giornate di sabato e domenica (posticipata per limitazioni precedenti). Una cinquantina gli equipaggi presenti tra cui i portacolori del Circolo presieduto da Carlo Pompili Mosè Bellomi-Edoardo Conti, Elena Prandi-Linda Taddei, Malika Bellomi, Giulia Vezzoli e Agata Scalmazzi.

La vela sul Garda Trentino dunque riparte con una timida partecipazione estera: la voglia di tornare in acqua a regatare e confrontarsi con gli avversari è tanta. Per il momento naturalmente la partecipazione è prevalentemente italiana, ma non mancano alcuni equipaggi europei in rappresentanza di Germania, Repubblica Ceka, Svizzera, Malta, Francia e Slovenia.

Sul Garda Trentino in acqua con Regate internazionali Ilca e 29er
Sul Garda Trentino in acqua con Regate internazionali Ilca e 29er

Le ultime notizie di oggi