Home > Cantieri > Pyxis Yachts > Pyxis Yachts SA debutta sul mercato internazionale della motonautica

Pyxis Yachts SA debutta sul mercato internazionale della motonautica

 Stampa articolo
P-30wa di Pyxis Yachts SA
P-30wa di Pyxis Yachts SA

Pyxis Yachts P-30wa: nasce un'icona

Dalla sua sede centrale in Svizzera, Pyxis Yachts SA ha riunito un talentuoso team internazionale per una missione davvero speciale: sviluppo del concetto, produzione, distribuzione e vendita. L'obiettivo è quello di costruire imbarcazioni a motore con elevati standard di prestazioni e sicurezza grazie a un design esclusivo.

advertising

''Pyxis Yachts nasce fondamentalmente dalla passione che accomuna i suoi soci. Viviamo il mare da tanti anni per diletto e abbiamo voluto dare vita a un progetto che rispecchiasse il nostro modo di vedere la nautica in chiave attuale", dichiara il co-fondatore dell'azienda, Guido Molese. "E' un progetto di lungo periodo che vuole inserirsi in una fascia di mercato abbastanza ben determinata, offendo prodotti che coniugano la tradizione all'innovazione e la qualitàall'affidabilità.''

Pyxis Yachts SA debutta sul mercato internazionale della motonautica con il P-30wa
Pyxis Yachts SA debutta sul mercato internazionale della motonautica con il P-30wa

L'esperienza in mare ha giocato un ruolo importante nello sviluppo complessivo del P-30 wa, poichè per i fondatori doveva soddisfare tutti gli standard qualitativi e le aspettative di un vero navigatore.

Grazie alla loro linea sportiva e moderna i Pyxis Yachts sono fortemente distintivi. Infatti, l'intensa ricerca e lo sviluppo su tutte le imbarcazioni Pyxis Yachts è legata a un acuto senso per eleganza e stile. Sono i tratti caratteristici di Alessandro Chessa dello studio Akes Design, oggi nuovo maestro dell'industria motonautica italiana e la mente dietro al concetto      P 30wa. Per gli interni, il brand si affida invece al genio, al gusto squisito e alla lunga esperienza di Carlo Galeazzi e del suo esperto team, una leggenda dell'interior design.

P-30wa di Pyxis Yachts SA
P-30wa di Pyxis Yachts SA

Ma questo è soltanto un aspetto. "La seconda sfida è stata quella della ricerca dei materiali", aggiunge Molese. "A parte i materiali tecnici dettati dal progettista, abbiamo lavorato molto sulla componentistica, perché ognuno di noi ha la propria barca personale che usa da decine e decine di anni. Quindi abbiamo molte esperienze su quello che significa ogni componente della barca. Volevamo creare nel miglior modo possibile un prodotto conforme ai più elevati standard qualitativi artigianali".

Infatti un'attenta selezione tra i migliori marchi internazionali, offre un'ampia scelta di componenti di bordo con elevati standard di qualità e quindi assicurano un'affidabilità eccezionale su tutti gli yacht Pyxis. Tutte le imbarcazioni sono munite di certificazione CE senza alcun compromesso su norme o materiali di costruzione. Coprendo l'intero ciclo produttivo, Pyxis Yachts garantisce agli armatori il massimo rispetto per la qualità del prodotto, la sicurezza del proprio personale e la dovuta attenzione all’ambiente in conformità con le certificazioni ISO 9001 e ISO 14001. Nata globale, Pyxis Yachts è un'azienda nuova, dinamica e in crescita. Dove investimenti, ricerca e sviluppo nel campo delle tecnologie,
associati alla costante formazione del nostro team, sono diventati la chiave per offrire i migliori standard di qualità. Da Pyxis Yachts stiamo "costruendo avventure" per i clienti più esigenti di oggi.

P-30wa di Pyxis Yachts SA
P-30wa di Pyxis Yachts SA

P-30wa – A Closer Look
Elegante, tosto e sicuro, il P-30wa di Pyxis Yachts è un moderno weekend cruiser dalle linee sportive e accattivanti. È una barca molto versatile e polivalente. Di fatto la sua carena a 'V' ad alte prestazioni è il risultato di un lungo sviluppo con modellazione 3D, e fresa a 5 assi per la realizzazione del prototipo con tecnologia CAM. Ottenendo il mix perfetto tra comfort e performance.

Il P-30wa "è una barca polivalente, molto comoda all'aperto e in cabina, sicura in ogni condizione, ideale per battute di pesca e navigazioni veloci. La linea è slanciata e moderna, con un dritto di prua semi verticale da cui si avvia la carena a forma di V profonda dotata di quattro pattini di sostentamento fino a uno specchio di poppa inclinato a 23°. La murata con ampia finestratura e generoso botazzo di protezione ne rendono la linea unica", osserva il progettista Alessandro Chessa. "Disegnata utilizzando le più recenti tecnologie in fatto di CAD e soluzioni comprovate, la carena con la particolare ruota di prua ed elevata lunghezza al galleggiamento ha dimensioni reali paragonabili a quelle di una barca ben più lunga con tutti i benefici che ne conseguono nella stabilità longitudinale e trasversale, resistenza a rollio e beccheggio, morbidezza al timone, rapidità di planata e tenuta in mare".

Il P-30wa è in effetti una barca molto comoda, sopra e sotto coperta. La barca ideale per battute di pesca o crociere veloci. Con un dislocamento di 2,4 tonnellate è stata prestata particolare attenzione alla stabilità a imbarcazione ferma, il prerequisito base per la pesca o semplicemente per rilassarsi all'ancora. A 9,80 metri fuori tutto e tre al baglio, i volumi interni sono importanti e sapientemente sfruttati per la massima fruibilità.

P-30wa di Pyxis Yachts SA
P-30wa di Pyxis Yachts SA

Questo era un obiettivo principale per il team Pyxis Yachts, spiega il suo cofondatore Guido Molese: ''Lavorando con il progettista, partendo quindi dallo scafo e dalla carena, abbiamo scelto una coperta Walk Around per ottenere un weekend cruiser, cioè una barca che si possa usare un'uscita giornaliera o per trascorrere un weekend a bordo e con una buona abitabilità esterna. Comunque senza rinunciare a un minimo di comfort per passare la notte o farci una mini crociera di qualche giorno.'' Navigare sul P-30wa, significa vivere la barca al massimo, così ogni armatore può realizzare la propria ed esclusiva avventura, grazie a una barca davvero polivalente. Sul ponte di prua, zona di facile accesso nella configurazione walkaround, si trova un grande prendisole da 1,8 metri. Uno dei molti fregi distintivi del P-30wa. Dietro la panchina, due 'spiaggette' integrate allo specchio di poppa
avvolgono la sede dei motori fuoribordo garantendo un passaggio senza barriere alla linea di galleggiamento.

In pozzetto un divano a 'L' con un secondo contrapposto offrono un'ampia area relax, per il totale comfort di fino a otto passeggeri. Ben asciutto e protetta in navigazione, nelle manovre di ormeggio o all'ancora, l'area può anche essere rapidamente trasformata in un grande prendisole. Oppure in modalità cucina e tavolo da pranzo, con gavoni incassati per lo stivaggio. Una piccola kitchenette è posizionata dietro la seduta del timoniere, completa di piano cottura, lavello e frigorifero. Migliorando così notevolmente la vivibilità e riducendo quel fastidioso traffico tra i ponti durante i pasti.

P-30wa di Pyxis Yachts SA
P-30wa di Pyxis Yachts SA

L'ampio T-top sopra il pozzetto offre un'eccellente protezione contro il sole e il vento alla timoneria e ospita luci di via, pannelli solari, antenne, fino a otto portacanne e altre attrezzature custom. Davvero molto apprezzata dai fieri armatori dei P-30wa è la gran console della timoneria, che ospita un plotter gps da 12 pollici, ecoscandaglio, bussola, radio VHF, joystick e ogni tipo di strumento per una personalizzazione completa. Il tutto facilmente accessibile con i dispositivi portatili dello skipper.

Sottocoperta

La porta scorrevole del tambuccio scompare sotto la timoneria e dà accesso sottocoperta, dove gli eleganti oblò oscurati del P-30wa donano subito un'illuminazione naturale, piacevole ed efficiente, garantendo anche ottima privacy. Mentre l'osteriggio di prua assicura l'ottima ventilazione alla grande cabina armatoriale, spaziosa, elegante e comoda. A tribordo il layout comprende un ampia toilette, completamente indipendente e a piena altezza.

Un aspetto davvero unico per una barca di questa stazza. A babordo invece è posizionata la zona armadi, munita di una comoda seduta per cambiarsi. Inoltre, a centro barca è possibile installare un secondo doppio letto alla 'francese' per altri due ospiti.

Carlo Galeazzi, interior designer di fama mondiale incaricato di tracciare stile e tono per il nuovo P-30wa, rivela: "Nel progettare gli interni del P-30wa, abbiamo voluto mettere innanzitutto al centro la valorizzazione dello spazio.

Nel nostro team, facciamo sempre riferimento ad una scala di valori che ci guida nell'affrontare le problematiche di un progetto. Questa scala di valori pone lo spazio in primo piano, e poi importanti ma in sequenza gerarchica, funzione e forma. E' anche questo che ci ha permesso di ottimizzare il layout generale creando due grandi cuccette doppie con bagno separato e indipendente.

La decorazione è caratterizzata da una base in cui prevalgono il 'non colore' per i rivestimenti (pelli e tessuti) e le tonalità desaturate per il legno". Il team dello studio Galeazzi ha lavorato intensamente e in stretta collaborazione con la direzione di Pyxis Yachts e Alessandro Chessa di Akes Design. Senza dubbio, aver riunito un team di superstar con alcune delle menti più brillanti del settore ha aggiunto un valore sostanziale alla proposta finale del P-30wa. "L'uso del colore che contraddistingue le varie versioni viene applicato a coppie scelte tra gli opposti nella scala cromatica. Sfruttare la dinamica del contrasto nella scelta dei materiali interni, mediante l'uso equilibrato di nuance calde e fredde, ci ha permesso di ottenere un estrema vivacità e dinamica nello spazio. Il linguaggio moderno si estrinseca nel particolare disegno dei pannelli che rivestono cielini, murate e finestrature in un delicato gioco di equilibri, alternando senza contrasti forme fluide e squadrate. La scala di discesa è senz'altro un punto di forza che merita di essere menzionato per il design originale e l'inedita soluzione di movimentazione. E' un progetto che ha visto il nostro team lavorare con molto impegno e il cui risultato ci ha reso particolarmente soddisfatti."

Prestazioni

Grazie a un recente accordo di partnership, il nuovo P-30wa ha trovato la combinazione perfetta tra prestazioni e comfort con i sistemi fuoribordo BRP Evinrude E-TEC G2®, sia nella configurazione più potente da 2x300hp con velocità massime di 50 nodi, sia nella versione più pacata da 2x200hp per arrivare ai 40 nodi. Oltre alla straordinaria forza bruta sviluppata dai due motori fuoribordo V6 della serie Evinrude E-TEC G2®, il P-30wa offre controllo power trim & tilt, timoneria servoassistita, iDOCK, gestione e monitoraggio motori, il tutto con consumi di carburante significativamente bassi. Timonare diventa così un assoluto piacere in navigazione e nelle manovre d'ormeggio, inoltre il serbatoio carburante da 500 litri garantisce una buona autonomia di crociera.

Personalizzazione

Nella sua configurazione standard, il ponte del P-30WA è ricoperto con teak sintetico FlexiTeek®, una vasca del vivo da 100 litri è prevista per gli appassionati di pesca. Gli armatori inoltre possono personalizzare la propria barca con optional come il T-top, il tendalino, o la ghiacciaia. Per uno stile ancora più accattivante, lo scafo può essere rivestito con Dswrap®, secondo una palette cromatica appositamente approvata dal nostro design team. Grazie alla nostra rete di distributori e rivenditori, Pyxis Yachts SA è sempre attenta e pronta a soddisfare le specifiche richieste degli armatori.

P-30wa Scheda Tecnica
L.f.t. 9.80m - Larghezza 3.00m - Dislocamento 2.40t - Con motori fb 2.95t - Pescaggio 0.50m - Passaggeri max 8 - Cuccette 4 - Serbatoio benzina 500lt - Serbatoio acqua 150lt - Vasca vivo 100lt - Velocità - 400hp 40kts - 600hp 50kts - Categoria CE B

Le ultime notizie di oggi